Breaking News
  • Calciomercato Lazio, 'mal di pancia' Anderson: sarà addio?
    © Getty Images

Calciomercato Lazio, 'mal di pancia' Anderson: sarà addio?

Il brasiliano potrebbe cambiare maglia al termine della stagione

CALCIOMERCATO LAZIO FUTURO FELIPE ANDERSON / Nella strepitosa stagione della Lazio sta iniziando ad esserci anche la sua firma. Dopo un lungo infortunio, Felipe Anderson è finalmente tornato al 100% e si è subito messo in luce: 8 presenze condite da 2 gol ed altrettanti assist. Purtroppo per lui, però, i minuti totali sono stati appena 297, dato che mister Inzaghi gli ha concesso solo scampoli di partita. "Deve continuare a lavorare così per diventare un’arma importantissima per noi", continua a ribadire il tecnico biancoceleste, ma l'ex Santos potrebbe risentire del modulo adottato dallo stesso Inzaghi che sembra penalizzarlo oltremodo. Il 3-5-2, infatti, limita le sue possibilità di partire dal primo minuto: difficile strappare il posto di Luis Alberto alle spalle di Immobile, l'unica alternativa per lui sarebbe 'sacrificarsi' sulla fascia destra come lo scorso anno. Un ruolo che non ha mai nascosto di mal digerire.

E questo 'mal di pancia' potrebbe avere dei risvolti nel prossimo calciomercato Lazio

Calciomercato Lazio, risuonano sirene dal passato per Felipe Anderson? 

Felipe Anderson è sbarcato nella Capitale nel 2013, ma la definitiva esplosione l'ha avuta solamente nell'annata successiva: sotto la guida di Pioli ha trascinato la Lazio verso un insperato quarto posto. Allora le sue prestazioni fecero drizzare le antenne del Manchester United: "Arrivò un'offerta da 50 milioni di euro da parte loro, ma Lotito la rifiutò", aveva svelato il brasiliano non molto tempo fa. Ma l'approdo in Premier League durante il calciomercato estivo non è totalmente da escludere: oltre ad un possibile ritorno di fiamma dei 'Red Devils', occhio anche al Chelsea (sempre se non arrivi il tanto temuto blocco da parte della FIFA). Il suo agente Giuliano Bertolucci ha un filo diretto con la dirigenza dei 'Blues' e già nel recente passato ha tentato di tessere le trame di questa trattativa. In estate potrebbe riprovarci di nuovo. Occhio anche al mercato interno: il Napoli, e De Laurentiis in particolare, l'ha sempre stimato ed una freccia in più sugli esterni non può che fare piacere a Sarri

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)