Breaking News
  • Palermo - Callegari, addio PSG: la situazione e le ultime di CM.IT
    © Getty Images
Esclusivo

Palermo - Callegari, addio PSG: la situazione e le ultime di CM.IT

Il talentuoso centrocampista di origini italiane cambierà maglia in questa finestra del mercato

PALERMO PSG CALLEGARI - Si avvia ai titoli di coda l'avventura di Lorenzo Callegari al Paris Saint-Germain. Come raccolto da Calciomercato.it, il giovane prospetto di origini italiane (papà emiliano e mamma pugliese) lascerà il club parigino in questa finestra del calciomercato. Una decisione presa già nel mese di novembre, con le parti che hanno convenuto di non intavolare nessuna trattativa per il rinnovo e di separarsi prima della naturale scadenza del contratto, fissata per il prossimo giugno. Il baby regista classe '98, che la scorsa estate vicino al Genoa, fa gola a diverse società nel panorama europeo e in Italia trova conferma il forte interesse negli ultimi tempi del Palermo.

Calciomercato, futuro Callegari: la situazione e l'interesse del Palermo

Il giovane prospetto del PSG stuzzica e non poco il Ds Lupo, ma allo stato attuale non è arrivata ancora nessuna offerta 'ufficiale' da parte della dirigenza rosanero per rilevare il cartellino del giocatore.

Callegari, oltre a Palermo e Zenit, ha diverse richieste specialmente in Francia ma per il momento nessuna società tra quelle interessate ha mosso dei passi concreti per fregiarsi delle sue prestazioni. Nei prossimi giorni sono in programma una serie di incontri per valutare le varie proposte pervenute e presto ci saranno novità importanti in merito al futuro del Nazionale transalpino Under 19. Il Palermo in questo senso è pronto ad affondare il colpo per Callegari, obiettivo sensibile di Lupo soprattutto in prospettiva.

Nessuna squadra comunque è attualmente in posizione di vantaggio rispetto alle altre nella corsa al talentuoso centrocampista, che non ha particolari preferenze per la sua nuova destinazione e che sceglierà il progetto tecnico più consono per la sua maturazione e in cui possa esprimere al meglio le proprie qualità. Callegari, che si ispira a Pirlo e Verratti (con l'ex Pescara peraltro si è allenato diverse volte, captandone già qualche 'segreto') si è messo in mostra nelle ultime stagioni con le giovanili del PSG - in particolare nella Youth League - e nel novembre 2016 ha collezionato la sua prima e finora unica presenza in Ligue 1 con la prima squadra allenata da Emery. Lo scorso luglio, inoltre, il baby nato a Meudon è sceso in campo da subentrante nel secondo tempo delle sfide della International Champions Cup contro Roma e Juventus, segnando anche dal dischetto nella lotteria dei rigori che ha deciso l'incontro con i giallorossi.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)