Breaking News
  • Juventus, da Caldara a Lirola: l'11 in prestito da cui pescare
© Getty Images

Juventus, da Caldara a Lirola: l'11 in prestito da cui pescare

Tra i tanti bianconeri in prestito, diversi potrebbero diventare prossimi rinforzi per Massimiliano Allegri in vista della stagione 2018/2019

CALCIOMERCATO JUVENTUS PRESTITI / Con un'attenta e oculata programmazione di calciomercato, la Juventus negli ultimi anni ha messo le mani su tantissimi talenti emergenti del panorama calcistico italiano e mondiale. Una lunga serie di grandi talenti che, troppo acerbi per imporsi subito in prima squadra, una volta acquistati sono stati girati in prestito in altre società più piccole per consentir loro di maturare, fare esperienza ed acquisire consapevolezza in tutta tranquillità in ambienti con meno pressioni prima di poter rientrare alla base e andare ad arricchire una rosa ormai da tempo al top in Europa. Una strategia di calciomercato Juventus che fin qui ha contribuito in maniera importante ai successi sportivi ed economici della 'Vecchia Signora'. E anche il prossimo futuro pende a favore del duo Marotta-Paratici che potrà pescare a piene mani dalla lista di giocatori in prestito per garantire a Massimiliano Allegri dei rinforzi di spessore e, soprattutto, cresciuti sotto l'ala bianconera.

Calciomercato Juventus, Caldara e Spinazzola sono già pronti. Chi li segue? La top 11

Già in due sono ormai sicuri di sbarcare finalmente a Torino a fine stagione. Stiamo parlando del centrale Mattia Caldara e dell'esterno Leonardo Spinazzola, protagonisti entrambi di un'altra ottima stagione nell'Atalanta di Gasperini.

Ma anche altri possono sognare la maglia bianconera già per la stagione 2018/2019. In porta si cerca un 12esimo alle spalle di Szczesny e a Venezia in Serie B sta facendo benissimo Audero che dunque potrebbe essere promosso. Il restyling delle corsie bianconere, con Alex Sandro possibile partente e Lichtsteiner in scadenza, apre spiragli pure per Lirola del Sassuolo, più volte vicino al rientro alla Juve, e Mattiello, in netta crescita alla Spal dopo gli infortuni. A Crotone sta ben figurando Mandragora che in vista di un ringiovanimento del reparto di centrocampo potrebbe trovar spazio, mentre in attacco gli occhi sono sempre puntati su Kean, autore di due gol in questa prima parte di stagione col Verona. Senza dimenticare Marko Pjaca, che dopo il lungo stop è volato temporaneamente allo Schalke 04 per ritrovarsi e tornare più forte di prima..

Altri, invece, dovranno aspettare un po' di più prima di poter ambire ad un posto nella rosa di Allegri. Anche se i progressi si stanno facendo vedere. Su tutti il centrale Parodi a Pordenone, il centrocampista Tello protagonista nel Bari di Grosso e l'esterno offensivo Riccardo Orsolini, sul quale la Juventus punta moltissimo, ma che all'Atalanta non ha trovato spazio. Un passaggio in un'altra piazza intermedia lo aiuterebbe ad esplodere e conquistare la casacca bianconera juventina dopo aver conquistato tutti con quella dell'Ascoli.

La Juventus dei giocatori in prestito: Audero; Lirola, Caldara, Parodi, Spinazzola; Mattiello, Mandragora, Tello; Pjaca, Kean, Orsolini.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)