Breaking News
  • Milan, da Cutrone a Silva: Gattuso attende l'attacco
    © Getty Images

Milan, da Cutrone a Silva: Gattuso attende l'attacco

L'ultima rete di una punta è quella di Kalinic contro il Benevento

MILAN GATTUSO CUTRONE ANDRE SILVA KALINIC / Il Milan di Gattuso lavora per recuperare punti chiave in classifica, con gli attuali 28 punti che pongono i rossoneri a -12 dall'ultimo posto disponibile in Champions League, attualmente occupato dalla Lazio (una gara da recuperare). 

Importante la vittoria contro il Crotone, ottenuta però grazie alla rete di Bonucci, che si regala la prima gioia in rossonero. Gattuso attende ancora l'apporto dei propri attaccanti, ereditando un problema che aveva già complicato la vita di Montella. Guardando alle ultime sei partite infatti si è registrato un solo gol da parte degli attaccanti di ruolo.

Ha segnarlo è stato Kalinic, nel match beffardo contro il Benevento. 

Gli uomini cambiano davanti ma la situazione resta identica, con Bonaventura, Calhanoglu e Bonucci in gol nelle ultime uscite. Contro il Crotone spazio a Cutrone, che potrebbe rappresentare il vero cambio di Gattuso in attacco, dando fiducia al giovane rossonero, considerando anche il pessimo rapporto tra Kalinic e il proprio pubblico, che anche ieri lo ha fischiato. Differente invece il discorso per André Silva, che necessita ancora di tempo per adattarsi al nostro calcio, come dimostrano le reti siglate esclusivamente in Europa.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)