Breaking News
  • Calciomercato Milan, da André Silva a Musacchio: cessioni in vista
    © Getty Images

Calciomercato Milan, da André Silva a Musacchio: cessioni in vista

Tante delusioni finora, a gennaio diversi calciatori a rischio addio

CALCIOMERCATO MILAN CESSIONI / Obiettivo cessioni. Dopo un mercato estivo che ha visto l'arrivo di tanti elementi costosi, il Milan sta facendo i conti con una stagione oltremodo deludente che potrebbe portare ad addii eccellenti già a gennaio. Dei nuovi acquisti, in effetti, in pochi non hanno deluso le attese; si tratta di calciatori che rischiano di lasciare di fronte ad offerte accettabili che darebbero ai rossoneri un piccolo indotto economico utile a risanare parzialmente le casse del club. L'accesso alla prossima Champions League, del resto, è già compromesso, come dimostra l'attuale decimo posto in classifica a ben quattordici punti dal quarto posto. Calciomercato.it, tra difesa, centrocampo e attacco, ha fatto il punto sui talenti del calciomercato Milan in odore di cessione in questa sessione invernale.

Calciomercato Milan, le cessioni di gennaio

Partendo dalla porta, Gabriel, mai utilizzato in stagione, è in cerca di acquirenti che possano rilanciare la sua carriera.

In difesa, invece, Gustavo Gomez sembra destinato al Boca Juniors, mentre Paletta piace al Sassuolo, come già anticipato dalla nostra redazione. Arrivato la scorsa estate dal Villarreal, inoltre, Mateo Musacchio non ha ancora mostrato le sue qualità: la dirigenza starebbe pensando di utilizzare lui e Zapata come contropartite tecniche in altre operazioni per la difesa (con Izzo del Genoa e Maksimovic del Napoli nel mirino). Spostandoci a centrocampo, José Mauri, tra i meno utilizzati finora, potrebbe partire in prestito. Discorso simile per Manuel Locatelli che, nonostante abbia giocato con più frequenza del collega, non sembra crescere come sperato: su di lui ci sono Fiorentina, Torino e Spal. Infine, in attacco anche André Silva può partire: il suo procuratore, Jorge Mendes, lo avrebbe proposto sia in Inghilterra che in Spagna. Mai andato a segno in campionato, il talento portoghese, arrivato la scorsa estate dal Porto per circa 38 milioni di euro, vanta ancora molte estimatrici in giro per l'Europa.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)