Breaking News
  • Coppa Italia, Napoli-Atalanta: probabili formazioni e guida tv
    © Getty Images

Coppa Italia, Napoli-Atalanta: probabili formazioni e guida tv

Cristante osservato speciale nel match del 'San Paolo'

NAPOLI ATALANTA COPPA ITALIA / Nuovo appuntamento con la Coppa Italia al 'San Paolo'. Dopo il successo di misura contro l'Udinese, ottenuto grazie alla rete di Insigne, il Napoli attende l'arrivo del gruppo di Gasperini. Un successo e una sconfitta per l'Atalanta a Fuorigrotta negli ultimi due anni, con il gioco del tecnico orobico che ha saputo mettere in crisi il gruppo di Sarri. Nonostante la vittoria in questa stagione, non sono mancate le sofferenze, con un primo tempo concluso in svantaggio. La Coppa Italia rappresenta un reale obiettivo per entrambe le formazioni, con l'Atalanta che non vorrà di certo lasciarsi sfuggire la chance di sollevare un trofeo. In entrambi i casi però non mancherà un po' di necessario turnover, guardando alla prossima di campionato. Gasperini ritroverà Berisha e Caldara, che non hanno giocato contro il Cagliari, nell'ultima gara del 2017, mentre Petagna cederà il posto a Ilicic, viste anche le condizioni non ottimali al termine della gara di sabato scorso. Potrebbe riposare Hateboer, con Castagne pronto a subentrare. Inamovibili Cristante e Gomez, con Kurtic out per squalifica. 

In casa Napoli invece si scalda Sepe, pronto a prendere il posto di Reina, confermando ancora una volta il suo ruolo di secondo, ai danni di Rafael. In difesa tornerà Mario Rui, evitando sacrifici con Maggio sulla destra e Hysaj costretto sulla fascia mancina, come nell'ultima di campionato contro il Crotone, data la squalifica dell'ex Roma. In difesa difficile rinunciare a Koulibaly, soprattutto in un match che si annuncia molto delicato e combattuto. Al suo fianco però potrebbe trovare spazio Chiriches e non Albiol, preservato per il Verona. Centrocampo giovane con Rog e Diawara, che devono affinare la propria intesa e non far rimpiangere Allan e Jorginho.. Sarri non farà però a meno del capitano Hamsik, che ha ritrovato la via del gol ormai con una certa regolarità, superato il 'blocco Maradona'.

L'attacco sarà infine quello titolare, a parte Insigne che potrebbe rifiatare a vantaggio di Zielinski, anche se il polacco potrebbe agire anche a centrocampo in lugo di Rog. Ecco le probabili formazioni.

NAPOLI (4-3-3): Sepe; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Rog, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Zielinski. All. Sarri

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Castagne, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante; Gomez, Ilicic. All. Gasperini

Napoli-Atalanta, da Cristante a Berisha: è tempo di mercato

Napoli-Atalanta non sarà soltanto una sfida sul campo per accedere alle semifinali di Coppa Italia, bensì anche una chance per discutere di calciomercato. Nessuna trattativa realizzabile a gennaio, con Giuntoli al lavoro per la prossima estate. Almeno due i membri della rosa di Gasperini presenti nella lunga lista del direttore sportivo azzurro. Impossibile non prestare attenzione alla stagione di Bryan Cristante, che è tornato a far parlare di sé a suon di gol, e per il quale si scateneranno numerosi club in serie A e non solo. Sotto la guida di Gasperini il centrocampista è definitivamente esploso, rientrando inoltre tra i goleador della squadra orobica con nove reti tra serie A ed Europa League. Alla lista degli obiettivi di mercato si aggiunge anche Berisha, con il Napoli alla ricerca del sostituto ideale di Reina, in scadenza di contratto. Il portiere albanese è un classe '89, in grado di garantire esperienza alla squadra di Sarri, per la quale è un candidato appetibile anche Perin del Genoa

Napoli-Atalanta, dove vedere il match di Coppa Italia

A dirigere il match sarà l'arbitro Giacomelli, della sezione di Trieste, e la sfida sarà visibile in chiaro, come di consueto per le gare di Coppa Italia, su Rai 1. Nei giorni scorsi si è diffusa la notizia dello sciopero dei giornalisti di Rai Sport, che però non riguarderà Napoli-Atalanta, bensì soltanto Juventus-Torino, gara per la quale non sarà prevista telecronaca.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)