Breaking News
  • Palermo-Salernitana, Tedino sul mercato: "Questo è un grande gruppo"
© Getty Images

Palermo-Salernitana, Tedino sul mercato: "Questo è un grande gruppo"

Le parole dell'allenatore rosanero a fine partita

PALERMO SALERNITANA TEDINO - Palermo campione d'inverno al giro di boa della Serie B. Bruno Tedino analizza con soddisfazione il rotondo 3-0 alla Salernitana, senza però fare voli pindarici in chiave promozione: "La squadra non è stata pigra, è stata forse leziosa nel chiudere le azioni. Siamo un po' naif, ogni tanto esageriamo. Stasera non mi sono piaciuti i dieci minuti dopo l'espulsione: sembravamo avanti 5-0… - ha dichiarato il tecnico rosanero in conferenza stampa - Tantissime cose hanno funzionato finora: dalla condizione fisica all'organizzazione, altrimenti non si spiega questa classifica. Mi ha fatto molto piacere il primo gol di Monachello, così come anche per Jajalo, che è un giocatore molto importante per noi. Stiamo facendo un bel percorso, forse oltre le previsioni di inizio campionato viste tutte le difficoltà.

Però non dobbiamo sederci sugli allori, altrimenti diventiamo una squadra normale".

POLEMICA COLANTUONO - Tedino poi risponde alle 'accuse' del collega Colantuono: "Non abbiamo usato 'mezzucci', non mi è sembrato un episodio eclatante. Coronado si è fermato per qualche secondo all'inizio dell'azione, però non credo che ci sia da polemizzare. Non me la sento di rispondere a mister Colantuono, non mi sembra il caso. La Salernitana è una squadra forte e stasera lo ha dimostrato, non credo che quell'episodio abbia influito sul risultato finale".

MERCATO GENNAIO - Infine, Tedino si sofferma sul calciomercato e la finestra di gennaio: "Sono orgoglioso e contento di questo gruppo. Toccherei poco e niente, questi ragazzi hanno dimostrato di essere un grande collettivo. Se dovesse arrivare qualcuno, inevitabilmente dovremmo smaltire la rosa perché al completo siamo in tanti. Mi piacerebbe tenere tutti qui per quello che stanno dimostrando, ma queste cose toccano in primis alla proprietà. I ragazzi si allenano al meglio durante la settimana e mi mettono sempre in difficoltà nelle scelte".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)