Breaking News
  • Calciomercato Lazio, Felipe Anderson è tornato: ora, uno è di troppo!
    © Getty Images

Calciomercato Lazio, Felipe Anderson è tornato: ora, uno è di troppo!

Con il ritorno del brasiliano cambia tutto: a giugno via un fantasista?

 

CALCIOMERCATO LAZIO FELIPE ANDERSON MILINKOVIC LUIS ALBERTO / Felipe Anderson è finalmente tornato. Simone Inzaghi nella serata di ieri lo ha lanciato titolare, in Coppa Italia contro la Fiorentina, ricevendo le risposte che si attendeva. Il brasiliano ha mostrato di non avere ancora i 90 minuti nelle gambe ma ha fatto vedere a tutti le sue giocate. Il tunnel per saltare Sanchez è ancora vivo nei ricordi di tutti coloro che hanno guardato la partita. Contro il Crotone, poi, sabato scorso, gli sono bastati appena 10 minuti per risultare decisivo: assist per il gol del 3-0 di Lulic e gol finale, che hanno sancito ufficialmente il ritorno di Felipe Anderson dopo 4 mesi di inattività per infortunio. Inzaghi adesso si può godere il brasiliano ma è consapevole che alla lunga non potrà lasciargli solo degli spezzoni di gara.

Il numero dieci biancoceleste è destinato a diventare un titolare e il calciomercato Lazio potrebbe subire delle conseguenze.

 

Calciomercato, abbondanza sulla trequarti: via uno tra Milinkovic-Savic e Luis Alberto?

 

Chi farà spazio a Felipe Anderson? Il brasiliano ha più volte dichiarato di non aver alcuna intenzione di giocare sulla fascia come la passata stagione. Il suo ruolo è quello del fantasista dietro la punta. Ruolo, questo, che attualmente è occupato da Milinkovic-Savic e LuisAlberto. E' difficile immaginare che alla lunga uno dei tre decida di sedere in panchina. E' evidente che la Lazio durante il calciomercato estivo deciderà di privarsi di uno dei tre fantasisti per monetizzare al meglio. D'Altronde le offerte non mancano: Milinkovic-Savic sta facendo impazzire mezza Europa e il suo valore si sta alzando sempre di più. Luis Alberto ha ritrovato la Nazionale e in Spagna non mancano gli estimatori. Per Felipe Anderson, invece, potrebbe tornare con forza il Napoli, che cerca sempre un'alternativa di spessore in avanti. Sembra scontato invece l'addio a fine stagione di Nani. Con il ritorno del brasiliano le panchine adesso rischiano di essere davvero tante da digerire. In estate, quindi, l'attacco della Lazio potrebbe cambiare ancora una volta volto.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)