Breaking News
  • Lazio-Fiorentina, Inzaghi: "Ora l'Inter! Caceres mi piace, de Vrij..."
© Getty Images

Lazio-Fiorentina, Inzaghi: "Ora l'Inter! Caceres mi piace, de Vrij..."

L'allenatore biancoceleste ha analizzato la vittoria centrata questa sera

LAZIO FIORENTINA INZAGHI / La Lazio supera la Fiorentina di misura e vola in semifinale di CoppaItalia. Intervistato da 'Rai Sport', il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha analizzato la gara dell''Olimpico': "La squadra ha fatto un ottimo primo tempo, l'unico rammarico è stato non aver chiuso con un vantaggio più largo. Eravamo un po' stanchi nel secondo tempo, ma è la seconda partita che non prendiamo gol. Ci tenevo molto alla semifinale, è un traguardo importante. Avremo tanti impegni ma volevamo questa semifinale a tutti i costi". 

IMMOBILE -  "Ha stretto i denti, ha avuto una notte difficile ma stamattina si è presentato e avrei voluto impiegarlo nell'ultima mezz'ora. Poi c'è stato l'infortunio di Caicedo.

Mi dispiace perché stava bene e adesso si dovrà fermare".

FELIPE ANDERSON - "Ha fatto quello gli ho chiesto, sono contento perché sta crescendo e può dare tanto nelle prossime partite. Avevo anche Luis Alberto da mettere dentro, mi spiace per Caicedo che dovrà fermarsi".

CACERES E DE VRIJ - "Per quanto riguarda il mercato avremo tempo, ora pensiamo prima all'Inter. Per quanto riguarda De Vrij, la società sta lavorando e io mi sono già espresso in questi giorni: è un campionissimo e spero che resti con noi. E' un piacere allenarlo, ma siamo in attesa dell'evoluzione degli eventi. Caceres potrebbe aiutarci e mi piace, ma poi si vedrà".

SPAL AL GIRO DI BOA - "Venivamo dalla vittoria di Supercoppa e con la Spal non fummo brillanti. Ora ci concentriamo con l'Inter e poi c'è la settimana di sosta. In campionato vogliamo correre, abbiamo rallentato ma non molliamo e teniamo alta la guardia".

MILAN-INTER - "Un derby nei quarti non accadeva da tempo, sarà una partita bella da vedere".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)