Breaking News
  • Calciomercato Lazio, non solo Caceres: acquisti e cessioni del 2018
    © Getty Images

Calciomercato Lazio, non solo Caceres: acquisti e cessioni del 2018

Ecco le mosse in entrata ed uscita della società biancoceleste

CALCIOMERCATO LAZIO / Per un Mauricio che esce, c’è un Caceres che entra. Non ci saranno grandi movimenti in casa Lazio nel calciomercato Lazio di gennaio. La formazione titolare si è dimostrata all’altezza in questo campionato e non si prevedono colpi eclatanti nella sessione invernale. Mauricio, reintegrato lo scorso autunno nella lista dei 25 per la Serie A al posto di Crecco (un altro sulla lista dei partenti), è destinato a lasciare Formello. La casella liberata dal brasiliano verrà riempita da Martin Caceres, pronto vestire il biancoceleste dopo il 6 gennaio, data in cui il Verona, squadra in cui milita attualmente, affronterà il Napoli. Per l’ex Juventus manca solo la firma sul nuovo contratto, che avrà durata di sei mesi e con rinnovo automatico di due anni in caso riuscisse a giocare il 50% delle partite.

Caceres verrà anche inserito in lista Uefa, e farne le spese sarà ancora una volta Crecco, seguito dal Benevento e Salernitana.

Calciomercato Lazio, De Vrij non rinnova: Inter in pole

Intanto, la dirigenza laziale è alle prese con il rinnovo di de Vrij. L’olandese, in scadenza di contratto, dal prossimo gennaio sarà libero di accordarsi con una nuova squadra. L’Inter è in pole position, ma il ds Tare proverà fino all’ultimo a convincere il difensore e la Seg, società a cui appartengono i suoi procuratori. Oltre al de Vrij, anche Milinkovic è finito sul taccuino di molti top club europei, ma è stato lo stesso Inzaghi a fugare ogni dubbio su un possibile addio del serbo: "Parolo spesso con Sergej ed è strafelice alla Lazio". Il “sergente” per ora non si muove. Possibile, invece, tra i movimenti in uscita il prestito di Palombi. L’ex attaccante della Ternana ha trovato poco spazio finora e potrebbe finire al Carpi. Altri movimenti potrebbero riguardare i giocatori fuori rosa. Da Oikonomidis a Djordjevic, passando per Perea e Tounkara sono tanti i giocatori in cerca di riscatto. E il calciomercato di gennaio potrebbe essere un’occasione importante.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)