Breaking News
  • Napoli, ultime CM.IT: Ghoulam sponsor di Fares. Ma il Verona...
Esclusivo
© Getty Images

Napoli, ultime CM.IT: Ghoulam sponsor di Fares. Ma il Verona...

L'esterno sinistro degli scaligeri accostato al club campano, per gennaio o giugno

CALCIOMERCATO NAPOLI FARES VERONA GHOULAM - L'infortunio patito al ginocchio che terrà fuori Faouzi Ghoulam almeno fino a febbraio/marzo, ha creato non pochi problemi al tecnico del Napoli Maurizio Sarri. Due le soluzioni utilizzate dall'allenatore dei partenopei nei match giocati senza il terzino sinistro algerino: Mario Rui nella sua posizione classica e Hysaj a destra oppure spostando a sinistra il Nazionale albanese con l'esperto Maggio sulla corsia opposta. Soluzioni di emergenza e, non a caso, sono molte le voci che circolano su un possibile innesto proprio in quella zona di campo nella sessione di calciomercato di riparazione che si appresta ad aprire i battenti. L'ultimo nome accostato alla società del presidente Aurelio De Laurentiis in ordine di tempo è quello di Mohamed Salim Fares, calciatore del Verona guidato in panchina dall'ex centrocampista e vice allenatore degli azzurri ai tempi di Rafa Benitez, Fabio Pecchia.

Calciomercato Napoli, Ghoulam consiglia Fares. La posizione del Verona

Il 21enne polivalente calciatore franco-algerino, ha prolungato il proprio contratto con la società del presidente Maurizio Setti l'estate scorsa per ulteriori quattro anni, legandosi dunque fino al 30 giugno 2021 agli scaligeri. Un attestato di stima importante per Fares, arrivato a Verona nel 2013 e cresciuto nelle giovanili gialloblu, club che crede fortemente nel giocatore, per il presente e il futuro. Stando, infatti, alle indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, allo stato attuale non si registrano passo in avanti concreti tra le società con gli scaligeri che avrebbero intenzione di trattenerlo a gennaio, ritenuto pedina fondamentale dello scacchiere di Pecchia. Sponsor di livello per Fares per il quale il connazionale Faouzi Ghoulam ha speso parole importanti. L'ex Bordeaux può giocare in tutte le posizioni sulla fascia sinistra, ha collezionato quindici presenze in stagione, segnando anche un gol nel derby contro il Chievo in Coppa Italia. Il Verona vorrebbe evitare di trattarlo adesso, anche perché il classe '96 ha ampi margini di miglioramento e, dunque, nella prossima estate, se dovesse continuare così, potrebbero arrivare proposte davvero importantissime per il suo cartellino. Una posizione, dunque, di attesa quella del Verona, ma è chiaro che davanti ad offerte interessanti e alla volontà del calciatore, le carte in tavola potrebbero cambiare già a gennaio. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)