Breaking News
  • Calciomercato Milan, da Donnarumma a Romagnoli: 'allarme' Uefa
© Getty Images

Calciomercato Milan, da Donnarumma a Romagnoli: 'allarme' Uefa

Il no preannunciato al Voluntary Agreement complica i piani sul mercato del club rossonero

CALCIOMERCATO MILAN DONNARUMMA ROMAGNOLI / Brutte notizie per il Milan sul fronte 'Voluntary Agreement': stando alle ultime indiscrezioni, nella giornata di domani arriverà il no ufficiale della Uefa al piano di sviluppo e risanamento presentato dalla società rossonera. In attesa di capire quali saranno le sanzioni della Uefa in vista di un'eventuale partecipazione del Milan alle coppe europee, si complicano le strategie future del club per il calciomercato Milan, tra gennaio e l'estate. Sono due, in particolare, i 'big' su cui tira aria d'addio al termine della stagione: Gianluigi Donnarumma e Alessio Romagnoli.

Calciomercato Milan, quale futuro per Donnarumma e Romagnoli?

La pista più concreta per 'Gigio' Donnarumma resta il Real Madrid, nonostante il club spagnolo nelle ultime settimane abbia spinto sull'acceleratore sui fronti Kepa Arrizabalaga (Real Sociedad) e Thibaut Courtois (Chelsea). Il rinnovo del contratto fino al 2021 firmato in estate dopo il lungo ed estenuante 'tira e molla' non ha interrotto i rumours di mercato sul destino del portiere classe 1999 gestito dall'agente Mino Raiola, che potrebbe essere proprio in Spagna alla corte di Florentino Perez oppure in Francia, nella rosa del Paris Saint-Germain.. 

Nelle precedenti stagioni, il nome di 'Gigio' Donnarumma era stato accostato anche alla Juventus per il 'dopo Buffon' ma poi la società bianconera, nella scorsa sessione estiva di calciomercato, ha deciso di puntare sul polacco Wojciech Szczesny per il futuro. L'ombra della Juventus sulla rosa del Milan, però, non è stata spazzata via: il calciatore che, in futuro, potrebbe trasferirsi a Torino è il difensore Alessio Romagnoli. Che la Juve cerchi un difensore centrale in vista della prossima stagione non è certo un mistero; uno dei nomi più caldi in casa Juventus resta quello di Josè Gimenez dell'Atletico Madrid, nel mirino anche di Inter e Roma, ma le complicazioni al mercato rossonero provocate dal 'no' della Uefa al Voluntary Agreement rilanciano la candidatura di Romagnoli, che proseguirebbe così la linea 'tricolore' per la difesa della Juve.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)