Breaking News
  • Serie A, da Mertens ad Allegri: la top 100 del 2017
© Getty Images

Serie A, da Mertens ad Allegri: la top 100 del 2017

Mancano però Icardi e Higuain, entrambi esclusi in classifica

SERIE A TOP 100 2017 DYBALA MERTENS ALLEGRI BUFFON / Con il 2017 che sta volgendo al termine è giunto, come sempre, il momento di guardarsi indietro e vedere nel mondo calcistico chi ha saputo distinguersi maggiormente. Non si è tirata indietro da questo gioco 'Espn', che ha stilato una classifica dei 100 migliori giocatori e allenatori, con relativa suddivisione dei ruoli. Non mancano rappresentanti italiani, con quattro calciatori e tre tecnici nostrani, ai quali occorre aggiungere cinque 'italiani' militanti in serie A. Non mancano però le scelte discutibili, guardando ad esempio agli illustri assenti, con il goleador Icardi che non trova spazio, al fianco del finalista dell'ultima Champions League, Higuain. 

In casa Napoli vengono selezionati Mertens e Hamsik. Il belga è reputato la terza miglior ala offensiva, alle spalle di Sanchez e Mané. Il capitano azzurro invece è quinto nella classifica dei centrali di centrocampo, con Modric, Kroos, Kanté e Pogba a precederlo. 

Sul fronte Milan, al di là dei risultati in campo, viene premiato Donnarumma, che si classifica nono, lasciandosi alle spalle Cech. Secondo posto invece per Bonucci, miglior centrale difensivo dopo Ramos. Ricardo Rodriguez è invece il nono miglior difensore di sinistra.

Guardando alla Juventus, e restando in ambito difensivo, Chiellini è terzo dietro Bonucci, con Buffon valutato come terzo miglior portiere al mondo, dietro Neuer e De Gea. Non male a 39 anni. Al di là delle critiche dell'ultimo periodo, Alex Sandro è il quarto miglior difensore di sinistra. Dybala invece si piazza al sesto posto nella classifica dei migliori centravanti.

Infine, dando uno sguardo agli allenatori, nella top 10 notiamo tre nomi italiani. Al secondo posto, alle spalle di Zidane, si classifica Conte, che ha riportato il Chelsea al successo in Premier League, contro i pronostici. Allegri si piazza al sesto posto, nonostante la seconda finale di Champions League raggiunta in tre stagioni. Nono posto infine per Ancelotti, attualmente senza squadra ma, essendo uno dei tecnici più vincenti in circolazione, già tra i più appetibili per la prossima sessione di mercato.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)