Breaking News
  • Champions League, Juventus-Roma: i rischi di Nyon
© Getty Images

Champions League, Juventus-Roma: i rischi di Nyon

Dal Manchester City al Real Madrid: ecco chi evitare ai sorteggi

CHAMPIONS LEAGUE JUVENTUS ROMA SORTEGGI NYON / Due italiane su tre sono approdate al prossimo turno di Champions League, in attesa del Napoli, che si gioca le proprie chance per gli ottavi di finale contro il Feyenoord, consapevole che sarà però decisivo l'esisto del match del Manchester City di Guardiola. 

Ad ogni modo si avrà una situazione delineata stasera, al termine di tutti i match in programma, tra eliminate, promosse e retrocesse, per poi volgere ancora una volta tutti i riflettori a Nyon, dove nella giornata di lunedì si terranno i sorteggi, seguiti in diretta da Calciomercato.it, per delineare gli accoppiamenti del prossimo turno. 

Anche se mancano ancora otto match, è possibile già ragionare sulla base di alcune certezze. La Juventus ad esempio sa di non essere testa di serie, essendosi qualificata alle spalle del Barcellona. La Roma invece ha approfittato del risultato tra Chelsea e Atletico Madrid, mettendo a segno una vittoria chiave per agguantare il primo posto. Di Francesco può sperare dunque in un sorteggio vagamente più benevolo, essendo testa di serie. 

Juventus, dal pericolo Guardiola al mancato ritorno di Zidane

Impossibile negare come il Manchester City sia tra le grandi favorite di quest'edizione della Champions League, di conseguenza la Juventus eviterebbe volentieri l'armata di Guardiola. Questo non vuol dire partire sconfitti, anzi, ma ritrovarsi impelagati in una sorta di finale anticipata già agli ottavi non sarebbe un bene per nessuno, togliendo energie nervose anche in chiave serie A. Alle spalle degli inglesi, tra i club da evitare, c'è poi il Psg di Neymar, con una potenza di fuoco impressionante. Non impossibile far gol alla sua difesa, ma di certo risulta complesso arginare i vari Mbappé, Cavani, Neymar e non solo. Tornando poi a dare uno sguardo in Inghilterra, non si può mai sottovalutare la forza dello United, anche se il gruppo di Mourinho ha mostrato qualche segno di cedimento. Non è una squadra perfetta, anzi, e la compattezza della Juventus potrebbe imporsi. 

Il vero sogno di ogni seconda è rappresentato però dal Besiktas, sorprendente vincitrice del Gruppo G, che ha visto il Monaco eliminato. Si eviterà di certo il confronto con il Real Madrid, e dunque il revival dell'ultima finale di Champions League, dal momento che Zidane si è visto sorpassare dal Tottenham, che risulterebbe un'avversaria di certo temibile ma non impossibile. 

Roma, dal Bayern al Real: i rischi di Di Francesco

Se la Juventus eviterà sia il Real Madrid che il Bayern Monaco, queste saranno di conseguenza delle potenziali avversarie della Roma. Gare suggestive, che però metterebbero in serio rischio il continuo del cammino dei giallorossi in Coppa. La Roma ha però vinto il proprio girone contro i pronostici, spedendo l'Atletico di Simeone in Europa League. Di certo dunque non si lascia abbattere dalle sfide delicate sulla carta. Guardando l'altra parte della medaglia, Psg, United, City e ovviamente il Chelsea, non saranno accoppiabili con la squadra capitolina, che sogna una sfida contro il Basilea. Non male però anche un faccia a faccia con una tra Porto e Lipsia.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)