Breaking News
  • Calciomercato Inter, da Joao Mario a... Joao Pedro?
    © Getty Images

Calciomercato Inter, da Joao Mario a... Joao Pedro?

Il trequartista del Cagliari è monitorato dal club nerazzurro

CALCIOMERCATO INTER JOAO PEDRO / L'avvio di stagione 2017/2018 del Cagliari ha un protagonista assoluto, ancor più di Nicolò Barella che pure sta attirando le attenzioni dei principali club italiani (e non): è Joao Pedro, in Sardegna dal 2014, 85 presenze e 17 gol in rossoblu, protagonista del suo miglior inizio di campionato di sempre con 5 reti stagionali già messe a segno.

Classe 1995, Joao Pedro è nato come mezzala, ma col passare degli anni ha alzato il raggio d'azione fino alla trequarti e, all'occorrenza, sa disimpegnarsi anche nel ruolo di seconda punta. La versatilità, i tempi di inserimento ed il fiuto del gol del venticinquenne brasiliano non sono certo passati inosservati in casa Inter: già in passato il nome di Joao Pedro è stato accostato alla formazione nerazzurra e, ora, è tornato di moda ad Appiano Gentile dove Luciano Spalletti è alla ricerca proprio di un trequartista con quelle caratteristiche.

Per gennaio, la pista più concreta del calciomercato Inter porta in Cina, da dove potrebbe arrivare in prestito dallo Jiangsu Suning Ramires. La seconda parte di stagione 2017/2018, però, servirà in casa Inter ad aggiornare il 'file Joao Pedro'.

Calciomercato Inter, doppio colpo Barella-Joao Pedro?

In estate, infatti, Inter e Cagliari si siederanno attorno ad un tavolo per parlare del possibile trasferimento in nerazzurro del già citato Nicolò Barella e chissà che il colpo di calciomercato nerazzurro in casa rossoblu non possa essere doppio. I rapporti tra le due società sono ottimi. Molto dipenderà anche dalla potenza d'acquisto che metterà in campo Suning tra gennaio e l'estate, in attesa di capire il destino dei possibili partenti Joao Mario e Brozovic: nel caso in cui l'Inter non possa permettersi il grande investimento sulla trequarti (la lista dei desideri è lunga, da Arturo Vidal a Javier Pastore), il nome di Joao Pedro potrebbe diventare quello giusto. I prossimi mesi diranno se il brasiliano del Cagliari è realmente pronto al grande salto in una big.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)