Breaking News
  • Benevento-Milan, De Zerbi spiega l'esultanza "fuori dalle righe"
© Getty Images

Benevento-Milan, De Zerbi spiega l'esultanza "fuori dalle righe"

Il tecnico dopo il pareggio contro i rossoneri

BENEVENTO MILAN DE ZERBI / Roberto De Zerbi è felice per il pareggio del Benevento contro il Milan. Il tecnico sannita nel dopo gara commenta: "Come classifica cambia poco, a livello morale molto. I ragazzi lo meritavano, non hanno mai mollato. Meritavamo anche di vincere.

Conosco la sensazione di subire gol alla fine, a noi è capitato diverse volte: se abbiamo esultato in maniera un po' fuori dalle righe è perché aspettavamo tanto questo primo punto".

De Zerbi poi continua: "Ora dobbiamo capire che possiamo stare in Serie A, senza avere il braccino. Il gol di Brignoli non è stato un caso: ha subito critiche eccessive per qualche errore, deve crescere in consapevolezza e determinazione ma se uno ci crede la fortuna poi arriva. Il calcio d'angolo mi sembrava non ci fosse ma per una squadra con zero punti non è giusto parlare di arbitri. Non è serio".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)