Breaking News
  • Roma-Spal, Di Francesco: "Non accontentiamoci. Mercato? Valuto Schick"
    © Getty Images

Roma-Spal, Di Francesco: "Non accontentiamoci. Mercato? Valuto Schick"

Il tecnico giallorosso ha analizzato il successo interno ottenuto dai suoi ragazzi

ROMA SPAL DI FRANCESCO / La Roma riprende subito la propria marcia. Dopo il pareggio col Genoa, i giallorossi battono la Spal in casa per 3-1. Una vittoria che Eusebio Di Francesco ha commentato a 'Sky Sport' nel postgara: "Sono soddisfatto, in questi giorni di allenamento abbiamo lavorato su certi concetti che oggi ho rivisto. Mi infastidisce di aver preso gol. E per i 37 tiri in porta: tre gol sono un po' pochi. Non ci dobbiamo accontentare, dobbiamo migliorare".

SCELTE - "Gonalons l’ho tolto perché non era tranquillo, fa della prestanza fisica un'arma importante e ho preferito non rischiarlo visto che era ammonito.

Schick? Non è detto che non possa giocare dall'inizio col Qarabag, dobbiamo fare una partita importante, non so se recupereremo Perotti. Ha grandi mezzi, si sa muovere, gli manca la condizione che ancora non può avere".

MERCATO - "Bisogna valutare l’adattamento di Schick nel ruolo per valutare il prossimo mercato. Ma oggi non dobbiamo pensarci: bisogna solo pensare alla partita di martedì che ci servirà per mettere le cose in chiaro, passare il turno è un nostro obiettivo".

NAINGGOLAN - "Nainggolan ha recuperato dall’affaticamento, oggi si è allenato regolarmente, quasi sicuramente sarà disponibile in Champions".

HIGUAIN - "Gol Higuain? La Juve è una squadra da tenere sempre in considerazione, vedremo se sarà confermato il risultato di Napoli”.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)