Breaking News
x
  • VIDEO CM.IT - Roma-Spal, Vagnati: "Mai la Var per noi..."
    © Getty Images
  • VIDEO CM.IT - Roma-Spal, Vagnati: "Mai la Var per noi..."
    © Getty Images

VIDEO CM.IT - Roma-Spal, Vagnati: "Mai la Var per noi..."

Ecco il duro commento del direttore generale al fischio finale

ROMA SPAL VAGNATI VAR / La Roma si è imposta sulla Spal per 3-1 ma al termine della gara non sono mancate le polemiche, soprattutto per l'espulsione comminata a Felipe per fallo su Dzeko. Ecco le parole del direttore generale della Spal, Vagnati, a 'Premium Sport': "Vorrei rivedere l'espulsione di Felipe, perché il regolamento parla di chiara ed evidente occasione da gol. Non credo lo fosse. Non vedo come Dzeko possa segnare da quella posizione. Sul secondo gol poi c'è fuorigioco di El Shaarawy di una gamba, perché non dobbiamo fischiarli? Va bene non riuscire a restare in serie A per errori nostri, ma non per errori dell'arbitro. Sembra che siamo in serie A per caso, invece vogliamo giocarcela come tutte le altre".

Successivamente Vagnati è intervenuto in conferenza stampa, dove era presente l'inviato di Calciomercato.it: "Non devo elencare cose che sembrano abbastanza evidenti. Il Var è un grandissimo aiuto per gli arbitri, il fuorigioco di El Shaarawy era evidente sul 2° gol.

Non voglio che passi il messaggio che alla Spal va bene tutti perché sono neopromossi. La Spal deve rimanere in Serie A perché la società spende soldi e tanti. Il rigore su Rizzo c'era per fallo di Florenzi, ma con la Spal la Var non si guarda mai. Se dobbiamo colpevolizzare una prestazione negativa dei ragazzi lo facciamo, ma oggi i ragazzi hanno dato tutto e ringraziati per l’atteggiamento di oggi. C'è rammarico. L'espulsione di Felipe? Se quello è un'inevitabile gol… Mora? Gonalons ha fatto un fallo quando era già ammonito. Noi siamo piccoli ma vogliamo rimanere in serie A. La Roma è una squadra straordinaria, è ovvio che in 10 diventa difficile. Per il futuro siamo fiduciosi, vogliamo salvarci con le nostre forze, senza aiuti e trattati come il regolamento dice. Migliorare la Var? Gli interpreti vanno cambiati. E' il Var che chiama l'arbitro. Non credo che ci sia qualcosa contro la Spal. Penso siano errori in buona fede. Oggi sul 3-0 eravamo l’unica squadra a non avere mai avuto rigori. Noi sapevamo che il nostro campionato sarebbe stato questo, ma vorremo avere lo stesso identico regolamento applicato agli altri adottato anche per noi".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)