Breaking News
  • Calciomercato Serie A, Giampaolo incanta l'Italia: 4 ipotesi future
© Getty Images

Calciomercato Serie A, Giampaolo incanta l'Italia: 4 ipotesi future

Il tecnico della Sampdoria tra Juventus, Napoli, Milan e Nazionale

CALCIOMERCATO SERIE A SAMPDORIA JUVENTUS NAPOLI MILAN ITALIA GIAMPAOLO / 26 punti in 12 partite e sesto posto in classifica, con una gara da recuperare. La Sampdoria di Marco Giampaolo, a suon di prestazioni esaltanti, sta marciando verso un posto ai vertici del campionato. Vittoria netta nel derby, la sosta e una nuova gioia contro la Juventus, battuta ieri 3 a 2 a 'Marassi'. Nonostante un mercato estivo che ha privato la rosa di elementi imprtanti come Skriniar, Muriel e Schick, il tecnico è riuscito ugualmente a plasmare una formazione forse ancora più forte di quella dello scorso anno, stando ai numeri e alle prestazioni di questo inizio di stagione. Arrivato presto in massima serie, Giampaolo fu subito etichettato come uno degli allenatori più promettenti del panorama calcistico nostrano, prima di addentrarsi in avventure difficili che lo portarono in Lega Pro e alla successiva chiamata dell'Empoli, che nel 2015 lo scelse per il dopo Sarri. Il resto è storia: salvezza anticipata coi toscani e trasferimento alla Samp, dove sta ammaliando le 'big' italiane. Calciomercato.it ha fatto il punto sui club di Serie A interessati a Giampaolo.

Calciomercato, la Serie A guarda Giampaolo

Difesa alta, pressing asfissiante e triangolazioni veloci.

Il calcio di Giampaolo è propositivo e bello da vedere, tanto da guadagnarsi la stima di molti addetti ai lavori e di alcuni club nostrani. Il Napoli, che a fine stagione rischia di perdere Sarri (ha una clausola rescissoria da circa 8 milioni di euro), potrebbe decidere di puntare proprio su Giampaolo per dare seguito al progetto tecnico-tattico, come già accadde con ottimi risultati a Empoli. Senza l'accesso in Champions League, invece, è diffile pensare che il Milan decida di trattenere Montella, sulla graticola ormai da settimane; Giampaolo sarebbe un profilo ideale per offrire un calcio equilibrato e divertente. Resta sempre aperta, inoltre, la pista  Juventus, che già lo cercò circa otto anni fa: l'ipotesi fu poi scartata forse anche per la giovane età del tecnico, che invece ora sembra ormai pronto per il salto di qualità. In caso di seperazione con Allegri a fine stagione, il suo nome sarebbe tra i più validi per la panchina bianconera. Nei giorni scorsi, lo stesso Giampaolo ha parlato della Juventus: "Sto bene alla Sampdoria. Otto anni fa però ci fu un incontro con i bianconeri, poi nulla di fatto. Non era la miglior Juventus e forse non ero pronto io". Altra suggetiva occasione, infine, potrebbe aprirsi in chiave Nazionale. Dopo l'addio di Ventura molti 'big' si sono chiamati fuori dal toto-nomi, mentre Giampaolo è un tecnico emergente che sarebbe deliziato da una eventuale chiamata.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)