Breaking News
  • Calciomercato Napoli, al lavoro per il post Reina. Spunta Trapp
© Getty Images

Calciomercato Napoli, al lavoro per il post Reina. Spunta Trapp

Il portiere spagnolo di Sarri è in scadenza di contratto nel giugno prossimo

CALCIOMERCATO NAPOLI TRAPP REINA PSG - Pepe Reina è uno dei senatori dello spogliatoio del Napoli. Dal 2014, con l'intermezzo di una stagione al Bayern Monaco, difende la porta della squadra campana diventando un punto di riferimento per Rafa Benitez, prima, e Maurizio Sarri. Il Nazionale della Spagna è un idolo dei tifosi azzurri e, anche grazie alle sue parate, il Napoli è in testa alla classifica del campionato di serie A. In Champions, invece, nonostante ottime prestazioni, la qualificazione è in bilico: toccherà battere lo Shakhtar Donetsk al 'San Paolo' in un vero e proprio spareggio per il passaggio del turno. Il 35enne portiere, sul finire della scorsa sessione di calciomercato, è stato 'tentato' dalle sirene francesi: il Paris Saint-Germain ha cercato di strapparlo al presidente Aurelio De Laurentiis che, però, ha tenuto duro forte del contratto ancora in essere, in scadenza nel giugno del 2018, con l'ex Liverpool. Una situazione che ha creato un po' di tensione, subito rientrata. Nelle settimane successive, ci sono stati colloqui con l'agente del giocatore, Manuel Garcia Quilon, per cercare un accordo per il prolungamento contrattuale, ma ad oggi la situazione non si è ancora sbloccata. E il direttore sportivo campano, Giuntoli, si guarda attorno.

Calciomercato Napoli, idea Trapp per la porta

Sono tanti i nomi accostati alla porta del Napoli in vista della prossima stagione. In particolare, quelli più caldi sono Mattia Perin del Genoa, Rui Patricio dello Sporting Clube de Portugal, Geronimo Rulli della Real Sociedad, Bernd Leno del Bayer Leverkusen e, come riportato da Calciomercato.it, si monitora anche il 23enne Ivan Provedel dell'Empoli. Sono delle scorse ore, invece, le parole di Kevin Trapp, portiere in uscita dal Paris Saint-Germain già nella sessione di calciomercato di gennaio. Il 27enne estremo difensore tedesco, al termine dell'amichevole Germania-Francia, ha espresso la sua preoccupazione in vista del Mondiale: al momento, l'ex Eintracht Francoforte è finito alle spalle di Areola e il tecnico dei parigini Emery sembra voler continuare su questa linea. Trapp ha chiaramente detto di voler giocare per non perdere l'occasione Mondiale e, dunque, se non troverà spazio da qui alla fine di dicembre, si cercherà una soluzione diversa. Chiaramente, si valuterà anche un prestito semestrale in un altro club europeo, ma la situazione potrebbe diventare definitiva a giugno. E, in quel caso, potrebbe inserirsi il Napoli che, se non dovesse rinnovare il contratto a Reina, avrà bisogno di un nuovo numero uno. E l'ipotesi Trapp, che già nel 2014 è stato vicino alla serie A con la Juventus che si era messa concretamente sulle sue tracce, non è da scartare. 

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)