Breaking News
  • Serie B, Ecco la top 11 della 14 esima giornata: cinico Brienza
© Getty Images

Serie B, Ecco la top 11 della 14 esima giornata: cinico Brienza

I migliori giocatori dell'ultimo turno del campionato cadetto

TOP 11 SERIE B/  Nella Top 11 della quattordicesima giornata del campionato di Serie B grandi protagonisti i difensori goleador: Claiton della Cremonese, Rispoli del Palermo, Camporese del Foggia e Garofalo del Venezia. Tre su quattro, peraltro, hanno segnato dei gol decisivi. Altri goleador in mezzo al campo, con Brienza del Bari che entra e risolve il match contro il Pescara, con Kone che segna con un siluro da lontanissimo e con Castiglia che dà i tre punti col suo gol del 2-1 contro l’Empoli nell’anticipo del sabato. La curiosità è in attacco. Il tridente è da sogno: Gilardino-Calaiò-Caracciolo. Il primo, contro il Frosinone, ha trovato il primo gol con lo Spezia e anche il primo gol in Serie B in tutta la sua carriera, lui che ne ha segnato 227 di gol in totale in tutti i campionati. Il secondo, al contrario, con la doppietta al Cittadella, si porta a 97 gol in Serie B, quindi a soli 3 gol da quota 100, un privilegio per pochi. Il terzo, infine, l’anima del Brescia, col gol al Carpi, arriva a quota 207 reti in carriera, 173 delle quali solo con la maglia delle rondinelle.

Serie B, top 11: la formazione ideale dell'14a giornata

Ecco l’elenco completo di Calciomercato.it:

FIORILLO: Altra grande prestazione contro il Bari e ennesima presenza nella TOP 11. Capitola solo su una punizione di Brienza deviata dalla barriera, dopo aver detto no più volte agli attaccanti del Bari.

CLAITON: Terzo gol in 12 partite giocate, segnati peraltro tutti negli ultimi match giocati. Una garanzia ormai sui calci piazzati.

RISPOLI: Altro giocatore che sta giocando a livelli altissimi. Il gol contro la Cremonese è la ciliegina sulla torta di una prestazione devastante.

CAMPORESE: Un intervento sulla linea di porta salva il risultato, ed è poi lui a siglare il gol dell’1-0 che spiana la strada della vittoria del Foggia ad Ascoli.

GAROFALO: Il gol da tre punti con cui il Venezia batte il Perugia è suo, con un missile da fuori area che non lascia scampo a Rosati.

BRIENZA: Entra in campo e ‘spacca’ la partita, siglando anche il gol vittoria con una punizione deviata.

KONE: Il siluro con cui porta il Cesena sul momentaneo 2-0 sembrava beneaugurante per la vittoria dei suoi. Il match, però, finisce 3-3.

CASTIGLIA: Quarto gol in campionato per questo centrocampista di inserimento che sta trovando la sua definitiva consacrazione. Un gol, quello contro l’Empoli, da tre punti.

CARACCIOLO: Nel Brescia segna sempre lui, indispensabile e fondamentale. Peccato per i suoi che il suo gol è pareggiato da Verna.

GILARDINO: Primo gol in maglia Spezia e primo gol in Serie B, lui che di reti ne ha siglate 227. Un gol che dà il pareggio al suo Spezia contro il Frosinone.

CALAIO’: La doppietta contro il Cittadella per proseguire un buon momento: sono 5 gol totali, di cui 4 nelle ultime 5 partite giocate.

All.: TEDINO: Una vittoria, quella del Palermo a Cremona, importantissima, ottenuta in un campo difficile. La sua squadra ancora non è bella come lui vorrebbe, ma dopo 14 giornate i rosanero sono primi con 25 punti.

(4-3-3): Fiorillo; Claiton, Rispoli, Camporese, Garofalo; Brienza, Kone, Castiglia; Gilardino, Calaiò, Caracciolo. All.: Tedino.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)