Breaking News
  • Calciomercato, Ramires: Inter trampolino per il Brasile
© Getty Images

Calciomercato, Ramires: Inter trampolino per il Brasile

Il centrocampista del Jiangsu vuole tornare in Europa per convincere il ct della Seleçao

CALCIOMERCATO INTER RAMIRES / Ci siamo: il calciomercato Inter di gennaio porterà in dote con ogni probabilità Ramires, mediano che attualmente milita allo Jiangsu e che arriverà in prestito dai 'cugini' cinesi. Per quanto riguarda le condizioni fisiche, in questo momento il brasiliano è al lavoro nel centro tecnico del Chelsea a Cobham alla ricerca della migliore condizione per recuperare al meglio dall'infortunio al ginocchio. Ramires vuole essere pronto il prima possibile per l'Inter e mettersi a disposizione di Spalletti per iniziare la seconda parte di stagione senza aspettare troppo tempo. A dicembre sarà a Milano per iniziare gli allenamenti con la squadra e da lì partirà la sua nuova avventura calcistica, fatta di speranze per il grande ritorno nel calcio europeo che conta e con l'ambizione di essere convocato dal Ct Tite per il mondiale di Russia, nonostante da 3 anni non faccia più parte del progetto della Seleçao.

Inter, le ultime sull'affare Ramires

Il suo agente Luiz Carlini, tra l'altro, sta monitorando la situazione ed è in costante contatto con la dirigenza cinese per il transfer definitivo nel calciomercato invernale. Il centrocampista non vede l’ora, così come Spalletti, che sa di avere presto a disposizione un jolly della mediana che porterà esperienza internazionale, quantità ma anche qualità, poiché se dalle sue caratteristiche scaturiscono soprattutto interdizione e fase difensiva, non dimentichiamo che ha segnato anche gol importanti in ambito europeo, come ad esempio in Champions League quando il Chelsea si laureò campione d'Europa nella magica stagione 2011-2012. Interno di centrocampo, spesso schierato anche da esterno o mezzala destra: proprio quest'ultimo ruolo può far valere maggiormente le sue doti di incursore, caratteristica principale della sua carriera. Veloce, rapido, resistente e cattivo in termini agonistici, ne fanno un centrocampista completo che darà enorme sostanza al centrocampo nerazzurro in caso di bisogno.

Stefano Migheli

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)