Breaking News
  • Italia, è Apocalisse: Tavecchio riflette, ecco il dopo Ventura
© Getty Images

Italia, è Apocalisse: Tavecchio riflette, ecco il dopo Ventura

Il presidente della FIGC aspetterà due giorni, Ancelotti preferito per la panchina

ITALIA TAVECCHIO VENTURA / L'apocalisse paventata da Carlo Tavecchio è arrivata: l'Italia, per la prima volta dopo 60 anni, non parteciperà a un Mondiale. Dopo il pareggio di ieri contro la Svezia, si attendevano le dimissioni di Gian Piero Ventura, probabilmente solo rimandate ad oggi. Il presidente della FIGC, anche lui nell'occhio del ciclone, ha invece voluto predere tempo per decidere il suo futuro e, riporta la 'Gazzetta dello Sport', ieri a caldo ha spiegato brevemente la situazione: "Mi prendo 48 ore di riflessione. In tanti, forse, si auguravano che non andassimo al Mondiale". La sensazione è che Tavecchio non abbia intenzione di dimettersi.

Intanto, come già anticipato da Calciomercato.it, per quanto concerne il futuro ct sono quattro i nomi nel mirino: Ancelotti, Conte, Mancini e Allegri. Il primo, essendo senza squadra, potrebbe approdare subito alla guida degli azzurri, mentre per gli altri, adesso impegnati con altri club, sarebbe necessario un 'traghettatore' (forse Di Biagio) fino al prossimo giugno.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)