Breaking News
  • Italia-Svezia, inizio di fuoco: negati 3 rigori
© Getty Images

Italia-Svezia, inizio di fuoco: negati 3 rigori

Entrambe le squadre hanno protestato

ITALIA SVEZIA DUE RIGORI / Inizio di gara accesso quello tra Italia-Svezia. Dopo solo 20 minuti sono già tre gli ammoniti, due per gli azzurri (Barzagli, Chiellini) e uno tra gli ospiti (Johansson poi uscito per infortunio). Le due squadre hanno soprattutto protestato per tre calci di rigore negati: al nono sono stati gli uomini di Ventura a lamentarsi per un intervento falloso ai danni di Parolo, che sembra esserci. Pochi minuti dopo, un tocco di mano in area di rigore di Darmian ha scatenato gli svedesi, che hanno reclamato a gran voce il penalty. Pochi minuti dopo, ancora proteste per un altro presunto fallo di mano di Barzagli in area di rigore.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)