Breaking News
  • Napoli, Mertens: "Firmo per lo scudetto. Pallone d'Oro? Lo merito"
© Getty Images

Napoli, Mertens: "Firmo per lo scudetto. Pallone d'Oro? Lo merito"

Ecco le parole dell'attaccante azzurro, che parla anche del suo rapporto con la città

NAPOLI MERTENS / Giunto a Napoli con qualche dubbi sulla città, per quanto sentito dire, Dries Mertens è oggi del tutto innamorato della sua seconda casa. Lo ribadisce in un'intervista concessa a 'Repubblica': "Mi dicevano di evitare certi posti di Napoli, ma non ho mai dato retta a nessuno. Io e ma moglie abbiamo visitato tutto. Torno dalla Nazionale, da Bruxelles, dove faceva freddo. Arrivo qui e vengo abbracciato dal caldo e dalla gente. Ora è facile, perchè tutti mi conoscono, ma ricordo la disponibilità delle persone, pronte ad aiutarmi quand sono arrivato".

CIRO - "Inizialmente ero 'Ciro Martinez', il nome usato dal gestore del bowling sul display per non farm riconoscere. Ovviamente sono stato scoperto e ora sono 'Ciro Mertens'".

SCUDETTO - "Giocar male e vincere? Per lo scudetto ci metterei la firma. Se siamo arriva fin qui però è grazie al nostro gioco. Possiamo sognare soltanto così. Il gioco di Sarri sembra fatto su misura per me. A 30 anni ho iniziato a fare il centravanti e mi trovo benissimo a dialogare con Insigne, col quale non devo più lottare per un posto".

PALLONE D'ORO - "Non mi aspettavo la nomination, ma sento di meritarla. E' una sensazione speciale essere tra i 30 migliori d'Europa".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)