Breaking News
© Getty Images

PAGELLE E TABELLINO DI ROMA-VERONA: Dzeko goleador

Grande prova di Florenzi così come Pellegrini che, con i suoi movimenti illumina il centrocampo dei giallorossi

PAGELLE E TABELLINO DI ROMA VERONA PROMOSSI E BOCCIATI – Vincono e convincono gli uomini di Eusebio Di Francesco che, dopo la gara infrasettimanale di coppa, forniscono una prestazione eccellente in special modo Dzeko, Florenzi e Pellegrini. A Pecchia non è bastato un discreto Bessa per evitare l'ennesima sconfitta stagionale.

 

ROMA

Alisson 6 – Non viene molto impegnato. Passa una serata tranquilla dopo l'impresa di coppa.

Florenzi 7 – Dopo 333 giorni dal suo brutto infortunio, ritorna in campo ed incanta con sovrapposizioni, recuperi e cross. Proprio da un suo pregevole assist, arriva il gol di Dzeko.

Manolas 6,5 – Controlla senza alcun problema Kean giocando spesso d'anticipo. Nessuna sbavatura nella gestione della palla. Dal 79' Moreno – s.v.

Fazio 6 – Bene nel gioco aereo, è spesso colui che da il via all’azione.

Kolarov 7 – Così come Florenzi, anche l'ex Manchester City con le sue sovrapposizioni è una spina nel fianco del Verona. Da un suo pregevole assist, arriva il terzo gol della Roma.

Nainggolan 7,5 – Bravo nell'inserirsi e ad andare in rete al 21'. Ottimi i suoi scambi con Pellegrini e con Under. Dal 75' Schick – s.v.

De Rossi 7 – Funge da schermo davanti la difesa. I suoi lanci, così come le sue verticalizzazioni per le punte, sono sempre molto precisi.

Pellegrini 7,5 – Sa ciò che vuole Di Francesco e lo mette in atto. La sua ricerca dell'ampiezza, consente a Kolarov di attaccare indisturbato. Rispetto a Strootman sta meglio fisicamente e ciò giova molto al centrocampo giallorosso.

Ünder  6,5 – Solo il palo gli nega la gioia del gol al 17'.  Si accentra spesso consentendo a Florenzi di andare al cross senza problemi. Dal 75' Gerson – s.v.

Dzeko 8 – Da una sua azione, arriva il gol di Nainggolan al 21'. Secondo gol consecutivo in casa, questa volta grazie ad un pregevole cross di Florenzi. Su assist di Kolarov mette a segno la doppietta al 61'.

El Shaarawy 6,5 – Da un suo perfetto assist, arriva il gol di Nainggolan. Ripiega sempre in difesa quando serve. Fallisce una chiara occasione da gol. 

All. Di Francesco 7 – Dopo il buon pareggio in Champions League, conquista tre punti importanti giocando un ottimo calcio. Lancia Pellegrini e Ünder dal primo minuto e soprattutto l'ex Sassuolo risponde con una grande prestazione. 

 

VERONA

Nicolas 6 – Incolpevole sui gol della Roma. Indeciso su un paio di tiri dei giallorossi.

Caceres 5 – Cerca come può di arginare il duo Kolarov-El Shaarawy ma quasi mai la spunta.

Ferrari 4,5 – Soffre tantissimo la fisicità di Dzeko. Infatti, proprio in occasione del gol del bosniaco, non riesce a marcarlo bene consentendogli di staccare senza problemi di testa.

Heurtaux 5 – Partita negativa per l'ex Udinese che ha grossi problemi con i continui inserimenti di Nainggolan e di Ünder.

Souprayen 4 – Sbaglia di tutto e di più. Non riesce mai a fermare nell'uno contro uno né Florenzi né Under. E' spesso in ritardo nelle chiusure. Si fa espellere commettendo due falli ingenui ed inutili.

Romulo 6 – Prova in tutti i modi possibili ad aiutare Caceres nel bloccare Kolarov e in qualche caso vi riesce. Bene nelle verticalizzazioni.  

Zuculini 5,5 – E' il regista della squadra ma, il poco movimento senza palla dei compagni, non gli permette di imbastire una manovra degna di nota, perdendo anche molto spesso la palla. Dal 75' Fossati – s.v.

Buchel 5 – L'ex Empoli dovrebbe dare fisicità al centrocampo e aiutare Souprayen quando la Roma attacca dal suo lato, ma lo fa poco e male. Dal 58' Verde – Con lui sulla sinistra, il Verona riesce ad avere più fantasia e velocità nella manovra.

Bessa 6 – Gioca questa volta da esterno e prova, con il suo estro a dar fastidio ai giocatori giallorossi. Cerca la via del gol dalla distanza in un paio di occasioni.

Kean 5,5  – L'ex Juventus prova a sfruttare la velocità per impensierire Manolas, senza però realmente riuscirci. Dal 64’ Pazzini 6 - Entra quando ormai la partita è compromessa e trova il modo di andare in gol (annullato): la sua esclusione (la terza in quattro gare) farà discutere.

Valoti 5 – Sia da esterno che da trequartista centrale, non riesce ad incidere sulla gara.

All. Pecchia 4,5 – Dopo i cinque gol subiti contro la Fiorentina, perde in malo modo anche contro la Roma attuando una tattica troppo rinunciataria sin dall'inizio. Ancora una volta tiene fuori Pazzini dalla formazione titolare e ancora una volta il risultato gli dà torto. 

 

Arbitro: Pairetto 6 – Buona gara del direttore di gara della sezione di Nichelino che predilige il dialogo alle ammonizioni con i calciatori. Giusta l’espulsione per somma di ammonizioni a Suprayen. Giusto annullare al 73' il gol di Pazzini per fuorigioco dell'attaccante.

 

TABELLINO

ROMA-VERONA 3-0

Roma (4-3-3): Alisson, Florenzi, Manolas (79' Moreno), Fazio, Kolarov, Nainggolan (75' Schick), De Rossi, Pellegrini, Ünder (75' Gerson), Dzeko, El Shaarawy. A disposizione: Lobont, Skorupski, Bruno Peres, Castan, Juan Jesus, Gonalons, Strootman, Perotti, Defrel. All. Di Francesco

Verona (4-3-3): Nicolas, Caceres, Ferrari, Heurtaux, Souprayen, Romulo, Zuculini (75' Fossati), Buchel (58' Verde), Bessa, Kean (64' Pazzini), Valoti. A disposizione: Coppola, Caracciolo, Silvestri, Bearzotti, Laner, Zaccagni, Lee. All. Pecchia

MARCATORI: 21' Nainggolan (R), 33' e 61' Dzeko (R)

ARBITRO: Pairetto Luca (Sez. di Nichelino)

AMMONITI: 52' Valoti (V), 73' De Rossi (R)

ESPULSI: 65' Souprayen (V)

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Pagelle   Milan   Roma
    PAGELLE E TABELLINO DI MILAN-ROMA: Dzeko domina, De Sciglio in panne
    PAGELLE E TABELLINO DI MILAN-ROMA: Dzeko domina, De Sciglio in panne
    Perotti, Salah ed El Shaarawy si esaltano. Donnarumma limita i danni, Deulofeu si spegne presto