Breaking News
  • Juventus, Higuain ed Alex Sandro ignorati dai loro ct
© Getty Images

Juventus, Higuain ed Alex Sandro ignorati dai loro ct

L'argentino ed il brasiliano non convocati dalle rispettive nazionali

JUVENTUS HIGUAIN ALEX SANDRO / Ancora una volta i bianconeri Gonzalo Higuain ed Alex Sandro restano con l'amaro in bocca. Non c'entra la Juventus, con la quale anzi entrambi sono alla ricerca di riscatto dopo il ko subito in Champions League contro il Barcellona. La delusione per tutti e due arriva semmai dai rispettivi commissari tecnici, che non li hanno inserito nella lista dei convocati per gli impegni di ottobre di Argentina e Brasile, che giocheranno rispettivamente contro Perù ed Ecuador e Bolivia e Cile. Per il 30enne centravanti ex Real Madrid e Napoli c'è da vincere la concorrenza di altri elementi più giovani e, a detta del ct albiceleste Sampaoli, più motivati oltre che funzionali al gioco di squadra per come lo intende lui. A formare il reparto offensivo della Seleccion saranno Dybala, Aguero, Messi, Icardi per l'appunto, ed Alejandro Gomez dell'Atalanta. Nel ruolo di terminale offensivo basteranno l'interista e l'attaccante del Manchester City, per il resto spazio poi alle seconde punte. La sensazione però è che Higuain paghi quanto avvenuto in passato con addosso la maglia del proprio Paese. E pure la recente, scialba prestazione del 'Camp Nou' ha contribuito a riportare in primo piano quella scomoda e fastidiosa nomea di perdente di lusso, che non riesce a fare la differenza nei match che contano. Questo nonostante Higuain rappresenti uno degli investimenti più costosi di sempre nel calciomercato, non solo per la Juventus ma in generale.

Juventus, come Higuain anche Alex Sandro non va in Nazionale

Ma se i discorsi legati alle motivazioni, all'età ed anche ad un rapporto diventato nel tempo difficile con l'ambiente può anche reggere nel caso di Higuain, non ci si spiega invece per quale motivo Alex Sandro non sia presente in pianta stabile nei convocati del Brasile. E' vero che i verdeoro possono contare su Marcelo nel ruolo di esterno sinistro arretrato, ma è altrettanto vero che la sua riserva è Filipe Luis dell'Atletico Madrid, il quale di certo non può essere considerato così facilmente migliore rispetto al terzino mancino della Juventus. Un aspetto questo che in molti hanno fatto notare a Tite, che però continua a preferire il colchonero per la sua Seleçao. Alla fine è la Juventus che ha di che beneficiare da queste due situazioni: i campioni d'Italia potranno avere a Vinovo sia Higuain che Alex Sandro a tempo pieno, evitando i fastidi ed i rischi che le gare disputate dai propri tesserati in nazionale comportano. Brutte notizie intanto per Allegri, che rischia di perdere per almeno un mese De Sciglio.

Salatore Lavino

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)