Breaking News
  • Napoli, la "sfida" di Zuniga parte dai social
© Getty Images

Napoli, la "sfida" di Zuniga parte dai social

Il colombiano lancia segnali al club da Instagram. Ma nel 2018 sarà libero

NEWS NAPOLI ZUNIGA / Ha indossato per l'ultima volta la maglia azzurra nella primavera del 2015 e a Napoli non lo si vede più da un po'. Camilo Zuniga resta però un interrogativo ricorrente tra i tifosi napoletani. Che fine avrà fatto? Il colombiano sta bene, si allena ma da solo, a casa sua, in un Paese che, spera, potrà riabbracciarlo come figlio e come calciatore al termine del suo contratto in azzurro. Si, perché la stagione cominciata da poco potrebbe essere l'ultima di un sogno trasformatosi in vero e proprio incubo. Zuniga, negli ultimi due anni, ha solo visto passare il treno di una nuova avventura senza mai acciuffarlo: si è trasferito al Bologna (9 presenze da gennaio a maggio), senza troppo successo, poi ha sperato in una nuova vita al di là della Manica, ma nemmeno con la maglia del Watford, nonostante la ritrovata continuità (22 presenze ed anche un gol), è riuscito a rimettersi in carreggiata.

Zuniga e la "sfida" al Napoli: rescissione o scadenza nel 2018?

L'ipotesi rescissione era stata paventata da più parti all'inizio di questa estate, ma alla fine non se n'è fatto nulla. E nemmeno il calciomercato chiusosi due settimane fa ha riservato cose interessanti per lui o il Napoli. Da un paio di giorni, però, il colombiano è tornato a far parlare di sé: innanzitutto per i video che lo mostrano ancora attivo, alla ricerca di una condizione fisica che possa permettergli nei prossimi mesi di trovare una nuova squadra, poi per le frecciate lanciate alla dirigenza azzurra direttamente dalla Colombia. "La vita è il risultato delle decisioni che prendi. Se non ti piace, è ora di prendere decisioni diverse", ha scritto su Instagram due giorni fa, mentre ieri, sempre dallo stesso account social, ha postato una foto in cui fa da "sponsor" ad un noto marchio internazionale, in contrasto con quelli che sarebbero gli obblighi previsti dal contratto azzurro. Una mossa astuta per forzare la mano del Napoli o semplice ingenuità? La sua avventura con il Napoli di Sarri non è mai cominciata. Nel frattempo, coi mesi che passano, la triste storia d'amore tra il club azzurro e Zuniga è sempre più ai titoli di coda.

Gennaro Arpaia

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)