Breaking News
  • Juventus-Lazio, il piano di Allegri per Bentancur
© Getty Images

Juventus-Lazio, il piano di Allegri per Bentancur

L'uruguaiano arrivato dal Boca sembrava poter finire in prestito. Ma il livornese pensa di lanciarlo in Supercoppa

NOTIZIE JUVENTUS BENTANCUR ALLEGRI / Un anno importante, con la voglia matta di spaccare il mondo. Quando Rodrigo Bentancur si è presentato a Vinovo nell'ultima sessione di calciomercato nessuno probabilmente l'ha notato più d tanto, invece lui ha subito provato a far capire di che pasta è fatto. A 20 anni da poco compiuti, il giovanissimo uruguaiano può già fare il salto tra i gradi: arrivato nella prima squadra d'Italia, ora deve dimostrare a sé stesso, ai tifosi, alla Juventus tutta che in quella squadra ci può stare, e che le belle cose fatte vedere in Argentina con la maglia del Boca non erano arrivate a caso. Sembrava poter finire in prestito da qualche parte, invece il colpo in mediano per i bianconeri non arriva e la sua duttilità tecnico-tattica potrebbe essere un'arma molto importante per la Juve della prossima stagione.

Juventus, Allegri lancia Bentancur? L'uruguaiano cerca la sua occasione

"È un giocatore bravo, serio professionalmente, intelligente, e questo non è poco, sarà un giocatore di sicuro avvenire per la squadra, per la Juventus. E quest'anno risulterà secondo me un giocatore molto importante", dice di lui Max Allegri. L'allenatore bianconero potrebbe scommettere forte su di lui, certo a partita in corso, anche questa sera. La Supercoppa italiana sarà la prima vera prova per il ragazzino arrivato dal Sudamerica dopo un precampionato che l'ha fatto già intravedere ai tifosi bianconeri. L'anno scorso 20 presenze e 3 gol in Primera, da mediano, centrale o trequartista. Su questo punterà forte Allegri, che nel 4-2-3-1 ormai classico della squadra, come testimoniato dalle notizie Juventus, potrà approfittare della mobilità e delle qualità del ragazzo. E se il colpo tanto atteso di mercato non dovesse arrivare, allora ecco che la prossima stagione sarà davvero una gran bella opportunità per lui.

Gennaro Arpaia

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)