Breaking News
  • Calciomercato Inter, destinazione comune per Medel e Kondogbia
  • Calciomercato Inter, destinazione comune per Medel e Kondogbia
© Getty Images

Calciomercato Inter, destinazione comune per Medel e Kondogbia

Il Valencia segue il mediano francese: sì dei nerazzurri al prestito. Il cileno invece...

CALCIOMERCATO INTER KONDOGBIA MEDEL VALENCIA / Proseguono le manovre dell'Inter in questa sessione di calciomercato. Per quanto riguarda il centrocampo la società nerazzurra lavora parallelamente sul fronte acquisti e su quello delle cessioni. Se da un lato il nome di Duncan è quello più caldo, con un possibile ritorno del ghanese del Sassuolo in attesa del grande big, dall'altro lato, nella lista dei possibili partenti, c'è anche Geoffrey Kondogbia. Il francese piace molto al Valencia e i primi contatti tra i due club sono stati positivi. Come però riporta 'Deporte Valenciano' manca l'accordo con il calciatore. I nerazzurri sarebbero infatti disposti a far partire il francese in prestito con diritto di riscatto, in modo da liberarsi di un ingaggio pesante. La società iberica sta cercando di rafforzare il proprio centrocampo: l'obiettivo infatti è acquistare un sostituto di Enzo Perez, ceduto al River Plate e a breve potrebbero esserci colloqui con l'enturage del centrocampista franco-centrafricano.

Calciomercato Inter, l'agente propone Medel al Valencia

Per quanto riguarda il calciomercato Inter, tra i tanti esuberi scelti dal nuovo mister Luciano Spalletti c'è anche Gary Medel. Il giocatore cileno è ufficialmente sul mercato e ha diversi estimatori. Dal Trabzonspor, anche se la trattativa si è momentaneamente fermata, al Boca Juniors, passando poi per alcune squadre del campionato messicano, Tigres su tutte. Nelle ultime ore però pare essersi fatto sotto il Valencia. Il cileno piace molto al tecnico degli spagnoli Marcelino. La proposta al club è stata fatta direttamente dall'agente del giocatore, Fernando Felicevich, che è lo stesso di Fabian Orellana, ala cilena ex Celta Vigo che gioca proprio nel Valencia.

Andrea Gariboldi

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)