Breaking News
  • Inter-Cagliari, i convocati di Rastelli
© Getty Images

Inter-Cagliari, i convocati di Rastelli

Per la sfida contro i nerazzurri, sono 21 i calciatori a disposizione del tecnico sardo

INTER CAGLIARI CONVOCATI RASTELLI / CAGLIARI - Massimo Rastelli ha convocato 21 calciatori per la sfida tra Inter e Cagliari: i sardi si presentano a 'San Siro' alla ripresa del campionato dopo il successo contro il Crotone.
Ecco l'elenco completo: Colombo, Rafael, Storari; Bittante, Bruno Alves, Capuano, Ceppitelli, Isla, Murru, Pisacane, Salamon; Barella, Dessena, Di Gennaro, Munari, Padoin, Tachtsidis; Borriello, Giannetti, Melchiorri, Sau.

B.D.S.

Articoli Correlati

Serie A   Inter   Milan
Inter-Milan, dal mercato al derby: Spalletti ride, Montella trema
Inter-Milan, dal mercato al derby: Spalletti ride, Montella trema
La tripletta di Icardi regala la stracittadina ai nerazzurri e fa sprofondare i rossoneri a -10
Serie A   Inter  
Inter, Cordoba punzecchia Icardi e sgancia la bomba: "Calciopoli..."
Inter, Cordoba punzecchia Icardi e sgancia la bomba: "Calciopoli..."
Intervento fiume del colombiano che ripercorre i suoi trascorsi nerazzurri
Serie A   Inter   Benevento
Benevento-Inter, Spalletti: "Icardi tra i migliori al mondo ma..."
Benevento-Inter, Spalletti: "Icardi tra i migliori al mondo ma..."
Il tecnico nerazzurro in conferenza prima del match contro i sanniti
Serie A   Inter   Bologna
Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match del 'Dall'Ara'
Serie A   Inter   Bologna
Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
I nerazzurri stoppati dalla squadra di Donadoni, protagonista di un'ottima partita
Serie A   Crotone   Inter
Serie A, Crotone-Inter 0-2: Handanovic salva, Skriniar sblocca
Serie A, Crotone-Inter 0-2: Handanovic salva, Skriniar sblocca
Oltre ottanta minuti di sofferenza, poi la rete decisiva del difensore e il raddoppio di Perisic