Breaking News
© Getty Images

Fantacalcio, ottava giornata: i consigli della redazione e la Top 11

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita

FANTACALCIO SERIE A OTTAVA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONI TOP 11 / ROMA - Dopo la pausa per gli impegni della Nazionale di Giampiero Ventura, la Serie A torna in campo per l'ottavo turno.
La giornata sarà aperta sabato da un triplo anticipo: Napoli-Roma alle 15, Pescara-Sampdoria alle 18 e Juventus-Udinese alle 20.45.
Domenica il 'lunch-match' vedrà di fronte Fiorentina e Atalanta.
Quattro gare alle 15: Genoa-Empoli, Inter-Cagliari, Lazio-Bologna e Sassuolo-Crotone.
Alle 20.45 Chievo-Milan.
Il posticipo di lunedì vedrà opposte Palermo e Torino

Calciomercato.it vi propone i consigli per il Fantacalcio dell'ottava giornata della Serie A 2016/2017, con tutti i protagonisti analizzati partita per partita e la top 11 della redazione.

FANTACALCIO: TOP 11 DELLA 8a GIORNATA SERIE A 

(3-4-3): Marchetti; Acerbi, de Vrij, Benatia; Perisic, Iago Falque, Bonaventura, Politano; Mandzukic, Immobile, Icardi.

In panchina: Handanovic; Paletta, Aleesami; Candreva, Laxalt; Defrel, Simeone. 


NAPOLI-ROMA sabato ore 15

CHI SCHIERARE: Hamsik e Callejon per prendersi la squadra sulle spalle.
Salah e Dzeko: i migliori in questo momento in casa Roma. 
CHI EVITARE: Ghoulam e Hysaj, sulle fasce la Roma non scherza.
Szczesny: partita troppo complicata per rischiarlo. 
FATTORE BONUS: Gabbiadini, finalmente titolare.
Florenzi: avanzato a centrocampo può essere una chiave tattica da bonus. 


PESCARA-SAMPDORIA sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Caprari e Memushaj, leader per Oddo.
Linetty e Ricky Alvarez: costanza e possibilità di bonus. 
CHI EVITARE: Aquilani, ancora in 'rodaggio'.
Quagliarella: momento no. 
FATTORE BONUS: Bahebeck, talento da seguire.
Praet: anche da mezz'ala può regalare accelerazioni pericolose. 


JUVENTUS-UDINESE sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Pjanic e Mandzukic, Allegri si affida a loro.
Zapata e De Paul: per fare il colpaccio allo 'Stadium'. 
CHI EVITARE: Marchisio, ancora troppo presto per lui.
Heurtaux: avrà di fronte Alex Sandro. 
FATTORE BONUS: Benatia, spesso pericoloso sui calci piazzati.
Jankto: giocatore che potrà migliorare con Delneri. 


FIORENTINA-ATALANTA domenica ore 12.30

CHI SCHIERARE: Milic e Kalinic, assist e +3.
Petagna e Gomez, coppia d'oro per Gasperini. 
CHI EVITARE: Vecino, a forte dubbio titolarità.
Zukanovic, sembra essere sfiduciato. 
FATTORE BONUS: Babacar, anche a gara in corso.
Kessié: ha voglia di tornare ai livelli di inizio stagione. 


GENOA-EMPOLI domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Laxalt e Simeone, interpreti perfetti per Juric.
Pucciarelli: tra le linee può essere decisivo. 
CHI EVITARE: Rincon, leggermente appannato.
Saponara: irriconoscibile. 
FATTORE BONUS: Rigoni, mina vagante in area avversaria.
Maccarone: esperienza per risalire la china. 


INTER-CAGLIARI domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Perisic e Icardi, pedine imprescindibili per de Boer.
Borriello e Di Gennaro: già leader. 
CHI EVITARE: Santon, non convince ancora.
Murru e Pisacane: occhio, sulle fasce l'Inter vola. 
FATTORE BONUS: Candreva, apparso in palla con la Nazionale.
Padoin: il bonus che non ti aspetti. 


LAZIO-BOLOGNA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Immobile e Keita, semplicemente immarcabili.
Krejci e Verdi: senza Destro tocca a loro. 
CHI EVITARE: Patric, si limita spesso al compitino.
Taider: tanto traffico a metà campo. 
FATTORE BONUS: Lulic sembra tornato a pieno regime.
Di Francesco: occasione importante. 


SASSUOLO-CROTONE domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Acerbi e Politano, punti di riferimento neroverdi.
Falcinelli: occhio all'ex di turno. 
CHI EVITARE: Cannavaro, ancora non in condizione.
Dos Santos: evitatelo. 
FATTORE BONUS: Defrel, sempre letale in zona gol.
Rosi: su quella fascia può essere una variabile. 


CHIEVO-MILAN domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Birsa e Meggiorini, leader tecnici di Maran.
Bonaventura e Niang: tornati ad alti livelli.
CHI EVITARE: Hetemaj, troppo poco per un giocatore della sua esperienza.
Abate: l'era del 'telepass' sembra terminata. 
FATTORE BONUS: Inglese, tornato al gol e pieno di fiducia.
Paletta: ottima forma e chissà, magari un'altra 'incornata' decisiva. 


PALERMO-TORINO lunedì ore 20.45

CHI SCHIERARE: Aleesami e Nestorovski, sorprese per De Zerbi.
Iago e Belotti: forma straordinaria. 
CHI EVITARE: Hiljemark, per lui solo il compitino.
Castan: contro il gigante macedone sarà dura. 
FATTORE BONUS: Diamanti, in qualsiasi momento.
Benassi: in fiducia e col piede caldo. 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    In evidenza   Genoa  
    Serie A, Giudice Sportivo: stangata Pinilla, cinque giornate di squalifica!
    Serie A, Giudice Sportivo: stangata Pinilla, cinque giornate di squalifica!
    Severa la punizione per l'attaccante cileno del Genoa
    In evidenza   Juventus   Sampdoria
    Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
    Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
    Le dichiarazioni della vigilia dell'allenatore della 'Vecchia Signora'
    In evidenza   Atalanta   Udinese
    Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata
    Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata
    Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it
    In evidenza   Lazio   Milan
    Lazio-Milan, le ultime sulle formazioni: Inzaghi sorprende
    Lazio-Milan, le ultime sulle formazioni: Inzaghi sorprende
    I biancocelesti lanciano Keita dal primo minuto, fuori Lulic
    In evidenza   Milan   Napoli
    Milan-Napoli, Montella: "Hanno budget superiore, da Champions. Reina furbo"
    Milan-Napoli, Montella: "Hanno budget superiore, da Champions. Reina furbo"
    Ecco le parole del tecnico rossonero alla vigilia del grande match
    In evidenza   Inter   Juventus
    Juventus, Moggi: "Calciopoli? Non è cambiato nulla. Inter sempre a 15 punti"
    In evidenza   Juventus   Udinese
    Juventus-Udinese, i convocati di Allegri: doppia assenza
    Juventus-Udinese, i convocati di Allegri: doppia assenza
    Non sono a disposizione Bonucci e Dani Alves, torna Marchisio