Breaking News
© Getty Images

Serie A, Raiola contro tutti: "Thohir progetto falso. De Laurentiis fai un regalo a Pogba!"

L'agente in un'intervista non ha risparmiato quasi nessuno: "Pallotta deve capire cosa vuole fare con la Roma"

SERIE A RAIOLA INTER NAPOLI ROMA BALOTELLI POGBA DE LAURENTIIS / ROMA - Mino Raiola è stato uno dei personaggi dell'estate per quanto riguarda il calciomercato, ed oramai è una situazione piuttosto ricorrente.
L'approdo di Zlatan Ibrahimovic al Manchester United e soprattutto la clamorosa vendita di Paul Pogba, dalla Juventus sempre ai 'Red Devils' sono state opera sua.
L'agente di alcuni dei migliori calciatori del mondo, nella sua scuderia anche Lukaku, Balotelli, 'Gigio' Donnarumma solo per citarne alcuni, non ha peraltro peli sulla lingua ed in un'intervista a 'Rai Sport' dopo aver parlato della trattativa della Juventus per Matuidi ("Fabio Paratici è ancora inc...to con me", ipse dixit) ha anche dato i propri giudizi sulle squadre del nostro campionato.

Si comincia con un commento sull'Inter e sull'esperienza della gestione Thohir: "Non c’era bisogno che arrivasse qualcuno dall'estero per fare quello che è riuscito a fare lui, poteva anche farlo benissimo un italiano.
Il suo arrivo non ha dato niente al calcio nostrano, perché il suo era un progetto falso che gli ha solo permesso di riquotare il club per poi rivenderlo".
Nessuna carezza nemmeno per la Roma di Pallotta: "Deve decidere che cosa vuole fare da grande.
Investire oppure vendere ai cinesi anche lui".

Le News Serie A parlano di un Napoli come concreta rivale della Juventus campione d'Italia che anche quest'anno è partita con un ritmo notevole.
Ecco cosa ne pensa Raiola: "De Laurentiis dovrebbe fare un bel regalo a Pogba visto che senza la sua cessione a lui non sarebbero mai andati i 94 milioni di euro per Higuain.
Paul? Poteva andare via già lo scorso anno, Mourinho lo voleva fortemente ma avevo un accordo con la Juve".

O.P.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Thiago Maia, van de Beek, Ascacibar nel mirino del club nerazzurro
    Mercato   Inter  
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    Diverse le trattative e operazioni saltate la scorsa estate