Breaking News
© Getty Images

Inter, Simoni: "Icardi tra i migliori ma Ronaldo era superiore per tecnica e qualità"

L'ex tecnico mette a confronto i due bomber

INTER NEWS ICARDI PAROLE SIMONI ICARDI RONALDO/ MILANO - Le news Inter in queste ore sono certamente legate a Mauro Icardi. IL bomber argentino ha trascinato i suoi al successo contro l'Empoli. La crescita dei nerazzurri, grazie anche al calciomercato, nelle ultime partite appare evidente.

Gigi Simoni, che ha guidato l'Inter nella stagione 97-98, ha parlato proprio del bomber ex Sampdoria: "Difficile dire quanto può diventare forte - ammette a 'passioninter.com' - Potenzialmente può diventare uno dei migliori al mondo per la bravura che ha nella finalizzazione del gioco, è sicuramente bravissimo. Deve migliorare solo una cosa: la partecipazione al gioco. Non deve pensare che la squadra debba giocare per lui per metterlo in condizioni di battere a rete attraverso i passaggi, deve anche guadagnarsi la pagnotta da solo".

PARAGONE CON RONALDO - Oggi è il compleanno del 'Fenomeno'. Il paragone con il brasiliano pare ancora azzardato - "Ho visto le partite di quest'anno, aveva mantenuto lo stesso metro degli anni scorsi, ma devo dire che nelle ultime due partite mi si è sembrato un altro. A quelle qualità di finalizzatore eccellente ha aggiunto anche un lavoro, un rientro, un ritorno per marcare l'avversario, per abbassarsi e stringere le linee difensive. E quindi questo sarebbe un giocatore non dico come Ronaldo al momento, perché Ronaldo aveva fantasia e qualità tecnica superiori, però può diventare un giocatore tra i primi al mondo. A me sta piacendo molto, mentre prima mi piaceva un po' di meno. Sempre detto che è un grande finalizzatore, però gli mancava la parte di aiuto alla squadra".

IL FENOMENO - "Ronaldo lo chiamavano il Fenomeno, la gente lo considerava, sottolineo giustamente, un fenomeno per le cose che faceva. Penso sia stato veramente il centravanti migliore di sempre, perché di solito i centravanti sono esclusivamente tecnici o magari fisici. Ronaldo era tutto. Aveva velocità, la qualità, era un ragazzo di un carattere meraviglioso. Un fenomeno in tutto".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, due più uno: gli ultimi rinforzi per Spalletti
    Calciomercato Inter, due più uno: gli ultimi rinforzi per Spalletti
    Arriveranno un difensore e un attaccante o esterno. E il top player...
    Mercato   Milan   Inter
    Calciomercato Milan, colpo di scena: occhi su Emre Mor
    Calciomercato Milan, colpo di scena: occhi su Emre Mor
    Il gioiello turco era ad un passo dall'Inter
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Emre Mor rompe con l'agente. "Andrà in Italia"
    Calciomercato Inter, Emre Mor rompe con l'agente. "Andrà in Italia"
    Il turco deluso dal mancato approdo in nerazzurro. E l'ormai ex agente del giocatore assicura che andrà in Serie A
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, UFFICIALE: Kondogbia al Valencia
    Calciomercato Inter, UFFICIALE: Kondogbia al Valencia
    Il francese si trasferisce in prestito con diritto di riscatto
    Mercato   Inter   Sampdoria
    Calciomercato Inter, Schick si riavvicina: le ultime
    Calciomercato Inter, Schick si riavvicina: le ultime
    L'attaccante 'snobba' la Roma e la Sampdoria accetta l'offerta dei nerazzurri
    Mercato   Juventus   Inter
    Calciomercato Juventus, contatti con l'Inter per Cuadrado-Brozovic
    Calciomercato Juventus, contatti con l'Inter per Cuadrado-Brozovic
    Possibile scambio tra le due grandi rivali del calcio italiano
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, suggestione Suso: 'sfida' al Milan
    Calciomercato Inter, suggestione Suso: 'sfida' al Milan
    Interesse nerazzurro per l'ala rossonera: prima bisogna cedere