Breaking News
  • Milan, Ancelotti: "A Berlusconi piaceva immischiarsi. Ma quando vincevamo"
© Getty Images

Milan, Ancelotti: "A Berlusconi piaceva immischiarsi. Ma quando vincevamo"

L'attuale tecnico del Bayern Monaco: "Meglio dei presidenti che criticano nelle difficoltà"

. p>MILAN ANCELOTTI BERLUSCONI / MONACO DI BAVIERA (Germania) - "A Silvio Berlusconi piaceva immischiarsi in questioni tattiche, ma soltanto dopo una vittoria: amava un modulo altamente offensivo e con un attaccante in più".
Pensieri e parole di Carlo Ancelotti.
L'attuale allenatore del Bayern Monaco, in una intervista a 'Die Welt', ha ricordato il periodo in cui era alla guida tecnica del Milan: "Ci criticava soltanto dopo qualche partita giocata bene, questo era fonte di grandi stimoli per fare sempre meglio.
Quando al contrario le cose non andavano bene, ci sosteneva e mai si sarebbe permesso di gettare benzina sul fuoco.
Era molto meglio di altri presidenti che criticano solo quando ci sono le difficoltà".

M.R.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)