Breaking News
© Getty Images

VIDEO - Los Angeles Galaxy, 'tiro al piccione' in riscaldamento

L'uccello colpito durante l'allenamento prepartita

VIDEO LOS ANGELES GALAXY PICCIONE / LOS ANGELES (Stati Uniti) - Non ha passato dei minuti felici un piccione che si è posato sul terreno di gioco dove si stavano riscaldando i calciatori dei Los Angeles Galaxy: l'uccello è stato colpito da una pallonata prima che uno dei giocatori in campo lo portasse a riparo dentro gli spogliatoi. 

B.D.S.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Estero  
    Chelsea, Conte: "Futuro? Ho nostalgia dell'Italia"
    Chelsea, Conte: "Futuro? Ho nostalgia dell'Italia"
    Il manager del Chelsea: "Mi piacerebbe anche cambiare e fare il dirigente"
    Estero   Francia  
    Psg, Cavani-Neymar: il brasiliano si scusa con la squadra
    Psg, Cavani-Neymar: il brasiliano si scusa con la squadra
    Discorso dell'ex Barça a tutto lo spogliatoio, caso rientrato?
    Estero   Francia  
    PSG, dalla Spagna: Neymar chiede la cessione di Cavani!
    PSG, dalla Spagna: Neymar chiede la cessione di Cavani!
    Cattivi rapporti tra i due fuoriclasse, Juventus e Napoli ipotesi italiane
    Estero   Inghilterra  
    Tottenham, Dele Alli come Kane: Pochettino lo blinda
    Tottenham, Dele Alli come Kane: Pochettino lo blinda
    Il 21enne talento potrebbe rinnovare: ingaggio da 6 milioni a stagione
    Estero   Spagna  
    Real Madrid, è caccia al 9: due italiani nel mirino
    Real Madrid, è caccia al 9: due italiani nel mirino
    Le merengues si muovono per l'attacco: tra i nomi al vaglio dei blancos anche Belotti e Berardi
    Estero   Spagna  
    Liga, Barcellona-Espanyol 5-0: Messi avvisa la Juve
    Liga, Barcellona-Espanyol 5-0: Messi avvisa la Juve
    Tripletta della 'Pulce' nel derby e reti di Piquè e Suarez. Debutto con assist per Dembelè
    Estero   Spagna  
    Real Madrid, Perez: "A breve annuncerò il rinnovo di Isco"
    Real Madrid, Perez: "A breve annuncerò il rinnovo di Isco"
    Ormai sembra tutto deciso, il talento spagnolo non lascia i blancos