Breaking News
  • Roma, Perotti: "La Juventus è uno stimolo in più per noi"
© Getty Images

Roma, Perotti: "La Juventus è uno stimolo in più per noi"

Il calciatore giallorosso: "Abbiamo grandissimi giocatori in rosa"

ROMA INTERVISTA DIEGO PEROTTI A ROMARADIO / BOSTON (Stati Uniti) - Diego Perotti ha rilasciato alcune dichiarazioni alla radio ufficiale della Roma, di cui vi riportiamo i passaggi salienti.

RITIRO ESTIVO - "Abbiamo fatto un bel lavoro a Pinzolo e a Roma adesso anche a Boston.
Abbiamo voglia di cominciare, sappiamo che manca poco e dobbiamo essere pronti.
Sarà un anno lungo, dobbiamo fare una bella preparazione perchè giocando tante partite ci si stanca.
Stiamo lavorando molto bene.
Dobbiamo lavorare così.
Dobbiamo essere forti e correre altrimenti non possiamo arrivare dove vogliamo".

PAREDES E ITURBE - "Non li conoscevo, sono due ragazzi molto bravi".

FALSO NOVE - "Mi trovo bene in questo ruolo, l'ho fatto anche a Genova.
Gasperini mi ha fatto giocare lì e mi trovo bene.
E' un ruolo diverso, posso giocare più con la palla e ho la porta più vicina.
Giocherò dove ritiene conveniente il mister".

LA JUVENTUS - "La Juve era già forte, ha vinto 5 scudetti di fila.
Questo non può far altro che stimolarci, io penso che abbiamo grandissimi calciatori.
Vogliamo lottare fino alla fine per tutto: prima il preliminare, importantissimo per tutta la stagione, poi il campionato che sarà lunghissimo".

S.D.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)