Breaking News
© Getty Images

Danimarca, Silkeborg-Broendby 0-2: gialloblu a puntegigo pieno

Hjulsager e Holst regalano il primo posto alla squadra di Zorniger dopo due giornate

DANIMARCA SUPERLIGA SILKEBORG BRONDBY / SILKEBORG (Danimarca) - Nella seconda giornata di Superliga danese il Brondby espugna il campo del Silkeborg grazie alle reti di Hjulsager Holst e si porta in vetta alla classifica a punteggio pieno assieme al Copenaghen all'AGF

Silkeborg-Broendby 0-2 (20' Hjulsager, 49' Holst)

J.T.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Estero  
    Chelsea, Conte: "Futuro? Ho nostalgia dell'Italia"
    Chelsea, Conte: "Futuro? Ho nostalgia dell'Italia"
    Il manager del Chelsea: "Mi piacerebbe anche cambiare e fare il dirigente"
    Estero   Francia  
    Psg, Cavani-Neymar: il brasiliano si scusa con la squadra
    Psg, Cavani-Neymar: il brasiliano si scusa con la squadra
    Discorso dell'ex Barça a tutto lo spogliatoio, caso rientrato?
    Estero   Francia  
    PSG, dalla Spagna: Neymar chiede la cessione di Cavani!
    PSG, dalla Spagna: Neymar chiede la cessione di Cavani!
    Cattivi rapporti tra i due fuoriclasse, Juventus e Napoli ipotesi italiane
    Estero   Inghilterra  
    Tottenham, Dele Alli come Kane: Pochettino lo blinda
    Tottenham, Dele Alli come Kane: Pochettino lo blinda
    Il 21enne talento potrebbe rinnovare: ingaggio da 6 milioni a stagione
    Estero   Spagna  
    Real Madrid, è caccia al 9: due italiani nel mirino
    Real Madrid, è caccia al 9: due italiani nel mirino
    Le merengues si muovono per l'attacco: tra i nomi al vaglio dei blancos anche Belotti e Berardi
    Estero   Spagna  
    Liga, Barcellona-Espanyol 5-0: Messi avvisa la Juve
    Liga, Barcellona-Espanyol 5-0: Messi avvisa la Juve
    Tripletta della 'Pulce' nel derby e reti di Piquè e Suarez. Debutto con assist per Dembelè
    Estero   Spagna  
    Real Madrid, Perez: "A breve annuncerò il rinnovo di Isco"
    Real Madrid, Perez: "A breve annuncerò il rinnovo di Isco"
    Ormai sembra tutto deciso, il talento spagnolo non lascia i blancos