Breaking News
© Getty Images

Germania-Italia, battibecco a fine primo tempo

Un dirigente azzurro si è lamentato per la mancanza di palloni

GERMANIA ITALIA EMRE CAN / PARIGI (Francia) - Diverbio al termine del primo tempo di Germania-Italia.
Come mostrato da 'Sky', un dirigente italiano si è lamentato con Emre Can, giovane difensore tedesco, per i troppi palloni utilizzati dai panchinari della Germania per riscaldarsi.
Gli italiani, infatti, non potevano utilizzarne a sufficienza, cosa che avrebbe causato problemi nel riscaldamento.

 

M.D.A.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, Conte-Ancelotti: come cambiano i rossoneri
    Calciomercato Milan, Conte-Ancelotti: come cambiano i rossoneri
    I due sono emersi come alternative a Montella: vediamo come potrebbe ridisegnarsi il 'Diavolo' con loro
    Mercato  
    Calciomercato Juventus, André Gomes ha chiesto la cessione a gennaio
    Calciomercato Juventus, André Gomes ha chiesto la cessione a gennaio
    Il centrocampista portoghese ha dato mandato a Mendes di trovargli una nuova squadra
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Bissouma in pole a centrocampo: gli obiettivi
    Calciomercato Inter, Bissouma in pole a centrocampo: gli obiettivi
    Il centrocampista del Lille è in vantaggio su Goretzka e Donsah
    Mercato   Milan  
    Milan, 'doppia' ombra Ancelotti-Conte su Montella: contatti avviati
    Milan, 'doppia' ombra Ancelotti-Conte su Montella: contatti avviati
    La società pensa al futuro della panchina rossonera
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: spunta la clausola
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: spunta la clausola
    Il calciatore potrebbe liberarsi per 40-50 milioni di euro
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, UFFICIALE: rinnova Suso
    Calciomercato Milan, UFFICIALE: rinnova Suso
    Lo spagnolo ha firmato il nuovo contratto fino al 2022
    Mercato   Napoli   Chievo Verona
    Calciomercato Napoli, Inglese a gennaio: c'è l'accordo
    Calciomercato Napoli, Inglese a gennaio: c'è l'accordo
    De Laurentiis e Campedelli avevano già discusso di tale eventualità