Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, il punto su cessioni e riscatti: chi sale e chi scende

I top sono incedibilo a meno che non arrivi un'offerta irrinunciabile. Un sacrificio potrebbe però esserci...

CALCIOMERCATO CESSIONI FAIR PLAY BROZOVIC MURILLO MIRANDA / MILANO - Mentre Calciomercato.it vi ha parlato delle trattative in entrata, con il possibile interessamento dell'Inter per Nani per il quale tuttavia non ci sono stati contatti, i nerazzurri devono lavorare anche sul fronte uscite.
Ci sono da sistemare esuberi e giocatori ai margini della rosa che potrebbero portare un po' di contante fresco in vista del mercato estivo.
A lungo si è parlato dei grossi sacrifici che deve fare la proprietà per rientrare nei parametri del Fair Play finanziario, ma per adesso sono state escluse tutte le cessioni dei big.
I lombardi tuttavia hanno a più riprese sottolineato come chi non si senta a suo agio sia libero di andare, messaggio spedito direttamente ad Handanovic e Brozovic, che poi prontamente hanno giurato fedeltà all'Inter.

Discorso simile anche per Mauro Icardi e Perisic, tolti dalla lista partenti, e Jeison Murillo per il quale tuttavia la Roma ha lanciato dei segnali.
L'infortunio di Rüdiger infatti ha fatto sì che i giallorossi si interessassero al centrale colombiano.
Non è incedibile ma serve un'offerta che faccia vacillare i nerazzurri, che non hanno intenzione di rafforzare una rivale.

Più morbida invece la posizione riguardo Juan Jesus, Ranocchia Santon, tutti visti come rimpiazzabili dalla dirigenza e per il quale si ascolteranno le offerte.
Per Eder invece si lascerà parlare anche l'Europeo da giocare con l'Italia, la cessione non è comunque in cima alla lista.
Rey Manaj verosimilmente se ne andrà a fare esperienza in Serie B, magari lottando per una maglia da titolare in pianta stabile.
Difficile la permanenza di Jovetic e Ljajic, quest'ultimo che piace molto alla Fiorentina di Corvino, disponibile a tentare un assalto come - notizia delle ultime ore - per Biabiany.
Rimane abbastanza in bilico la posizione di Miranda: con un'offerta interessante potrebbe esserci l'addio del centrale brasiliano.
L'Inter comunque lo valuta ampiamente sopra i 15 milioni di euro, cifra che potrà essere garantita solo da qualche top club estero.

O.P.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Thiago Maia, van de Beek, Ascacibar nel mirino del club nerazzurro