Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter, Ramires: "Mi piacerebbe giocare in Italia"

Il centrocampista del Jiangsu, di proprietà del gruppo Suning che controlla anche i nerazzurri, apre alla possibilità di sbarcare in Serie A

CALCIOMERCATO INTER RAMIRES JIANGSU / NANCHINO (Cina) - L'ingresso in società del gruppo Suning può portare immediatamente effetti concreti sul calciomercato Inter.
In particolare grazie alla sinergia col Jiangsu, altra società controllata dal gruppo cinese, dove spiccano i nomi dei brasiliani Alex TeixeiraRamires.
E proprio l'ex centrocampista del Chelsea, ai microfoni di 'Globo Esporte', ha parlato della possibilità di sbarcare in nerazzurro: "Ero presente alla conferenza presentazione dell'accordo con l'Inter, ma nessun dirigente mi ha parlato di possibili cambiamenti che questo accordo potrebbe portare sul mio futuro.
L'Inter è un club che non ha bisogno di presentazioni, mi piacerebbe giocare in Italia, ma come detto non c'è nulla di concreto al momento".

Ramires, poi, prosegue: "Sono felice in Cina, il Jiangsu sta facendo una buona stagione e resto focalizzato su questo progetto, che ci è stato assicurato che continuerà ad avere la stessa attenzione e gli stessi investimenti da parte del gruppo Suning.
Se la situazione dovesse cambiare, parlerò con il mio agente e la mia famiglia per definire quello che sarà meglio per tutti noi".

Negli ultimi giorni, intanto, si è fatta largo anche l'ipotesi di una collaborazione tra Inter e Jiangsu per Yaya Touré, sogno di calciomercato del tecnico Roberto Mancini.
L'ivoriano è in scadenza di contratto tra un anno col Manchester City e l'arrivo di Pep Guardiola all''Etihad Stadium' potrebbe spingerlo in uscita con dodici mesi di anticipo.
Il club cinese, dunque, sarebbe pronto ad acquistarlo e girarlo in prestito ai nerazzurri e nel frattempo farne uomo immagine del gruppo Suning soprattutto in Asia.
In alternativa i nerazzurri potrebbero prelevare direttamente l'ex Barcellona, ma il nodo principale resta legato al pesante ingaggio percepito dal giocatore: 13 milioni di euro netti a stagione.
La strategia interista prevederebbe un contratto di 2-3 anni per spalmare la cifra altrimenti insostenibile.

L.P.

<==

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Icardi? Clausola ai livelli di Isco"
    A breve il capitano nerazzurro potrebbe rinnovare il contratto
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Calciomercato Inter, tris di nomi per la nuova 'regia'
    Thiago Maia, van de Beek, Ascacibar nel mirino del club nerazzurro
    Mercato   Inter  
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    DIETRO LE QUINTE - Da Bonucci-Inter a Niang, i retroscena di mercato
    Diverse le trattative e operazioni saltate la scorsa estate
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, poker di nomi per il 'dopo Miranda'
    Calciomercato Inter, poker di nomi per il 'dopo Miranda'
    Josè Gimenez, Issa Diop, Andreas Christensen, Filip Benkovic gli obiettivi nerazzurri
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, nuovo contratto Icardi: cambia la clausola
    Calciomercato Inter, nuovo contratto Icardi: cambia la clausola
    In casa nerazzurra si lavora per blindare l'attaccante argentino
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, UFFICIALE: rinnova Perisic
    Calciomercato Inter, UFFICIALE: rinnova Perisic
    Il croato ha firmato fino al 2022 con i nerazzurri
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Squadra perfetta, ma ecco cosa manca"
    Calciomercato Inter, Spalletti: "Squadra perfetta, ma ecco cosa manca"
    L'allenatore toscano traccia un bilancio del mercato nerazzurro