Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Juventus, da Neto a Zaza: una formazione intera può partire

Asamoah e Cuadrado verso il Chelsea, Hernanes fa gola in Cina e Morata sempre più vicino al ritorno al Real

CALCIOMERCATO JUVENTUS NETO ZAZA FORMAZIONE PROBABILI PARTENTI / TORINO - Sono giorni letteralmente roventi per il calciomercato Juventus, che si appresta ad ufficializzare i primi due grandi colpi estivi: Dani Alves in arrivo a parametro zero dal Barcellona e Domenico Berardi 'promosso' dal Sassuolo e per il quale restano da definire gli ultimi dettagli circa le contropartite che finiranno in neroverde.
Poi si aprirà una seconda fase, che tra esuberi e cessioni pesanti potrebbe dar vita ad una vera e propria rivoluzione di calciomercato che potrebbe coinvolgere una formazione intera. 

A partire dalla porta, dove Neto è costretto a guardare le spalle all'insostituibile Buffon e ora cerca spazio altrove.
Era stato accostato all'Inter, che effettivamente aveva effettuato qualche sondaggio per Neto prima del rinnovo di Handanovic, ma le pretendenti non mancano.
E la 'Vecchia Signora' sarebbe ben lieta di incassare qualche milione di plusvalenza dopo averlo prelevato a zero.
Sicuro partente Martin Caceres, che in Serie A piace a tutti, da Inter e Milan a Roma, Napoli e pure l'ambizioso Cagliari di Giulini.
Attenzione poi a Lichtsteiner, che alla luce dell'arrivo di Dani Alves potrebbe partire e ha molto mercato tra le big europee.
Ai saluti anche Asamoah, destinazione Chelsea, dove ritroverà con ogni probabilità anche Cuadrado per il quale l'ipotesi di riscatto da parte dei bianconeri è sempre più lontana.
Per Hernanes, dopo l'interesse invernale, si è riattivato il canale che potrebbe portarlo in Cina, Pereyra piace a West Ham e Southampton e occhio a Sturaro, che con la Juve scatenata sul mercato e sulle tracce dei vari Mascherano, André Gomes, Pjanic e Mkhitaryan potrebbe rischiare il taglio.
Chiudiamo con gli attaccanti: per Morata è sempre più vicina la 'recompra' da parte del Real Madrid che poi dovrebbe girarlo al migliore offerente.
Per Zaza invece, dopo una stagione all'ombra di Dybala, Mandzukic e lo stesso Morata, l'ipotesi Premier League resta sempre validissima.

Ecco la formazione dei probabili partenti della Juventus:

Neto; Lichtsteiner, Caceres, Asamoah; Cuadrado, Pereyra, Hernanes, Sturaro, Padoin; Zaza, Morata.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus  
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    Aneddoti e curiosità sulle trattative del momento
    Mercato   Juventus   Germania
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Bayern Monaco e Barcellona in pole per il centrocampista
    Mercato   Juventus   Inghilterra
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    I 'Reds' non riescono a trovare l'intesa con il centrocampista sul nuovo contratto
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Dirigenza bianconera stregata dal talento dell'Atletico Madrid
    Mercato   Juventus   Lazio
    Juventus, Inzaghi vola: le 5 qualità che hanno stregato i bianconeri
    Juventus, Inzaghi vola: le 5 qualità che hanno stregato i bianconeri
    Marotta e paratici puntano il tecnico della Lazio per il dopo Allegri
    Mercato   Juventus   Lazio
    Calciomercato Juventus, Inzaghi: "La Lazio è la squadra del mio cuore"
    Calciomercato Juventus, Inzaghi: "La Lazio è la squadra del mio cuore"
    Il tecnico biancoceleste sull'interesse dei bianconeri per il dopo Allegri
    Mercato   Lazio   Juventus
    Calciomercato Lazio, Tare: "Inzaghi e de Vrij? Siamo ottimisti"
    Calciomercato Lazio, Tare: "Inzaghi e de Vrij? Siamo ottimisti"
    Il ds biancoceleste smonta le voci sul tecnico e sul difensore