Breaking News
© Getty Images

Roma-Napoli, Pjanic: "Lunedì gara aperta. Totti e Higuain..."

Il centrocampista bosniaco ha anche lanciato un messaggio ai propri tifosi

ROMA NAPOLI PJANIC TOTTI / ROMA - Lunedì all''Olimpico' andrà in scena il big match di questa 35a giornata: si affrontano Roma e Napoli, una match che potrebbe riaprire i giochi per il secondo posto che significa accesso diretto in Champions.
"Sarà una partita aperta, noi vogliamo vincere e anche loro.
Speriamo che venga fuori una bella gara e alla fine di vincerla, perché crediamo ancora al secondo posto", ha spiegato Miralem Pjanic all'interno del Match Program giallorosso.
"Il Napoli non verrà qui 
a difendersi - ha proseguito il bosniaco - guardando come ha giocato finora, non ha mai impostato una gara difensiva.
Ovviamente, se potessi, al Napoli toglierei Higuain.
Quello che sta facendo quest'anno è di altissima qualità.
Gli hanno tolto un turno di squalifica e potrà giocare.
Non cambierà così tanto perché il Napoli ha ottimi sostituti in ogni ruolo e lo ha dimostrato.
Ma non si può non ammettere che il suo apporto peserà".

TIFOSI - "Ci mancano.
Sono intervenuti solo contro le nostre curve, è assurdo.
Quando le barriere spariranno, l'Olimpico tornerà a riempirsi e sarà un bene per il calcio italiano.
Col Torino è stato bello rivedere la "follia" del pubblico romanista.
Follia che c'è solo all'Olimpico, perchè i nostri tifosi veramente ci mancano...
Ci manca il "rumore" dei nostri tifosi.
Non è facile spiegarlo, ma in quei momenti, quando il pubblico ti incita, noi giocatori riusciamo a tirare fuori il dieci per cento in più di quello che abbiamo.
Davvero sentiamo molto la loro mancanza
".

DOPPIETTA TOTTI - "E' stata una serata incredibile.
Soprattutto per Checco, ma anche per tutti noi che alla fine abbiamo vinto una partita importantissima.
Quello che ha fatto Totti e che sta facendo nelle ultime partite è veramente magico, è una follia.
Era la sua serata.
E' stato magico, tutto quello che toccava si trasformava in gol.
La sua è una storia fantastica.
Totti è la Roma.
Quando parli di Roma, parli di Totti.
Con lui ho potuto imparare tanto.
Siamo molto amici.
Spero che tutte queste cose che si sentono in questo periodo si risolvano nel miglior modo possibile.
Lo spero soprattutto per lui".

D.G.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Roma   Udinese
    Serie A, Roma-Udinese 3-1: Dzeko-El Shaarawy, Delneri a picco
    Serie A, Roma-Udinese 3-1: Dzeko-El Shaarawy, Delneri a picco
    Tutto facile per i giallorossi che chiudono il conto già nel primo tempo: friulani sempre più in crisi
    Serie A   Roma   Udinese
    Roma-Udinese, Di Francesco: "Nainggolan in dubbio. Mertens..."
    Roma-Udinese, Di Francesco: "Nainggolan in dubbio. Mertens..."
    Il tecnico giallorosso risponde alle domande dei giornalisti alla vigilia del sesto turno di campionato
    Serie A   Benevento   Roma
    Serie A, Benevento-Roma 0-4: tanto Dzeko e doppio autogol
    Serie A, Benevento-Roma 0-4: tanto Dzeko e doppio autogol
    Doppietta del bosniaco e le autoreti di Lucioni e Venuti
    Serie A   Roma   Verona
    Serie A, Roma-Verona 3-0: doppio Dzeko sul velluto
    Serie A, Roma-Verona 3-0: doppio Dzeko sul velluto
    I giallorossi dominano per tutta la sfida e si prendono i tre punti casalinghi. A segno nel primo tempo anche Nainggolan
    Serie A   Roma   Sampdoria
    Sampdoria-Roma, Ferrero: "Avremmo vinto noi! La data del recupero..."
    Sampdoria-Roma, Ferrero: "Avremmo vinto noi! La data del recupero..."
    Il patron dei doriani è tornato sulla decisione di non far disputare il match
    Serie A   Inter   Roma
    Roma-Inter, Spalletti: "Scudetto? Facciamo discorsi sensati. Totti..."
    Roma-Inter, Spalletti: "Scudetto? Facciamo discorsi sensati. Totti..."
    Il tecnico nerazzurro ha spiegato: "I tifosi mi hanno fischiato perché pensano che io sia il motivo per il quale Totti non gioca"
    Serie A   Roma   Atalanta
    Atalanta-Roma, Di Francesco: "Qui sarà difficile per tutti"
    Atalanta-Roma, Di Francesco: "Qui sarà difficile per tutti"
    Il tecnico giallorosso ha commentato la vittoria esterna centrata dai suoi ragazzi