Breaking News
© Getty Images

Inter-Napoli, Mancini: "Kondogbia ha cambiato la partita. Terzo posto? Poche chance"

Il tecnico nerazzurro: "Icardi bomber da venti gol ma può ancora migliorare"

INTER NAPOLI MANCINI SERIE A ICARDI BROZOVIC/ MILANO - Il tecnico dell'Inter Roberto Mancini, ha commentato così il successo sul Napoli che permette ai nerazzurri di mettere pressione sulla Roma nella corsa al terzo posto: "La partita è cambiata quando Kondogbia ha iniziato a giocare - ha spiegato Mancini a 'Sky Sport' - Icardi? E' un grande giocatore, sicuramente può ancora migliorare.
Non batti il Napoli così per caso".

KONDOGBIA - "Troppo tardi o ci spero ancora? I giocatori alternano momenti buoni e meno buoni.
Kondogbia ha grandi qualità, probabilmente avrà bisogno di un po' di tempo, la sua è la storia dei calciatori che arrivano in Serie A dall'estero, devono ambientarsi". 

ICARDI E JOVETIC - "Sicuramente nel corso della stagione avrebbero potuto far meglio perché formano una coppia che per caratteristiche può giocare insieme".

TERZO POSTO - "Se crediamo ancora al terzo posto? Credo che non abbiamo tante chance, ci sono ancora diversi punti a disposizione, vedremo il 15 maggio dove saremo in classifica". 

LA PARTITA - "Non so se quella di stasera sia stata la migliore Inter della stagione, ma posso dire che certamente è stata un'ottima partita - ha spiegato Mancini ai microfoni di 'Premium Sport' - siamo stati molto bravi perché loro erano pariti bene, poi abbiamo sfruttato quanto ci era possibile". 

CRESCITA - "Le squadre davanti a noi in classifica ci sono superiori perché giocano insieme da tanti anni, noi abbiamo ancora bisogno di crescere".

I GOL DI ICARDI -  "Icardi? Fa gol, va bene se continua così nelle prossime cinque partite.
Mauro è sempre uno che venti gol riesce a segnarli".

FUORIGIOCO E SARRI - "Proteste del Napoli per il fuorigioco di Icardi? Non ho sentito nulla, ero concentrato sulla partita.
La stretta di mano con Sarri? Hanno fatto cinquanta foto, cosa me lo chiedete a fare? Arrivederci e grazie".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Notizie   Inter  
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    Inter, l'annuncio di Moratti sul ritorno in società
    L'ex presidente spiega che non ha intenzione di acquistare le quote in possesso di Thohir
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Calciomercato Inter, asse Suning: ecco Teixeira in prestito
    Lo Jiangsu potrebbe cedere il trequartista al club nerazzurro a gennaio
    Serie A   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match del 'Dall'Ara'
    Serie A   Inter   Bologna
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    I nerazzurri stoppati dalla squadra di Donadoni, protagonista di un'ottima partita