Breaking News
  • Milan, Moratti prende le difese di Mihajlovic: "Dispiace perché persona seria"
© Getty Images

Milan, Moratti prende le difese di Mihajlovic: "Dispiace perché persona seria"

L'ex numero uno dell'Inter - che ha lavorato con il serbo - ha detto la sua dopo l'esonero

MILAN MIHAJLOVIC BROCCHI MORATTI / TEHERAN (Iran) - Le parole che arrivano dall'Iran pronunciate da Massimo Moratti in merito all'esonero di Sinisa Mihajlovic dal Milan sono di consolazione per il serbo.
Come riporta 'sportmediaset.it', l'ex numero uno dell'Inter ha affermato: "Mi spiace per l'esonero di Mihajlovic perché è una persona serissima, ma si sa che gli allenatori hanno una vita dura".

O.P

Articoli Correlati

Mercato   Milan   Juventus
Calciomercato Milan, sondaggio con Allegri per il grande ritorno
Calciomercato Milan, sondaggio con Allegri per il grande ritorno
Il club rossonero ha già contattato anche Ancelotti e Conte in vista di un cambio in panchina in estate
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, sacrificio Donnarumma: PSG in agguato
Calciomercato Milan, sacrificio Donnarumma: PSG in agguato
Senza l'accesso in Champions, i rossoneri potrebbero essere costretti a vendere qualche big
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, Mirabelli e l'incontro con Petkovic: "È grave"
Calciomercato Milan, Mirabelli e l'incontro con Petkovic: "È grave"
Il direttore sportivo rossonero su Instagram risponde alle voci su un possibile incontro con il ct della Svizzera
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, niente Champions? Due 'big' via in estate
Calciomercato Milan, niente Champions? Due 'big' via in estate
In caso di mancata qualificazione in Champions League può partire anche Suso
Mercato   Torino   Milan
Calciomercato Torino, sprint Belotti: accordo a un passo
Calciomercato Torino, sprint Belotti: accordo a un passo
Nuovo contratto in arrivo per il 'Gallo', con ingaggio quasi raddoppiato
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, 'assist' Puma per il grande colpo?
Calciomercato Milan, 'assist' Puma per il grande colpo?
L'attuale partner della Nazionale, legato a calciatori come Aguero, Fabregas e Reus, potrebbe legarsi al club rossonero a partire dall'estate