Breaking News
© Getty Images

Frosinone-Inter, Stellone: "Troppi torti arbitrali, chiediamo solo rispetto"

Il tecnico gialloblu: "I nerazzurri vorranno riprendersi i punti persi con il Torino"

FROSINONE INTER CONFERENZA STAMPA STELLONE SERIE A/ FROSINONE - Il tecnico del Frosinone Roberto Stellone, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato che vedrà i gialloblu impegnati contro l'Inter: "Dalla partita con la Fiorentina ad oggi, è rimasta immutata la situazione in classifica, a livello numerico siamo sempre ad un punto dalla salvezza.
Non sono mai preoccupato della gara, è una partita importante, incontriamo una squadra fortissima con grandi giocatori.
L'Inter si aspettava o pensava di puntare ad altri obiettivi e si sono ritrovati a lottare per altri.
Verranno qua per ottenere il massimo perché sperano di rientrare nelle prime tre posizioni".

MOTIVAZIONI - "L'Inter verrà qua per riprendersi i punti persi domenica con il Torino.
Se riuscirà o no ad arrivare terza a me non interessa.
Qui verrà una squadra motivata, perché se non dovesse ottenere un risultato positivo ci sarà una pioggia di critiche addosso ai nerazzurri".

L'INTER - "L'Inter è una squadra che dipende molto dai singoli, ha giocatori in grado di fare la differenza da un momento all'altro.
Non so come giocheranno, siamo pronti per contrastare qualsiasi modulo adotteranno, sempre cercando di concedere il meno possibile e sfruttare le poche occasioni che capiteranno, perché l'Inter è una squadra che condede poco".

MIRANDA - "L'assenza di Miranda può essere un vantaggio per il Frosinone? Non so se Mancini sposterà Medel sulla linea dei difensori, lui è bravo in certi aspetti e magari ha delle carenze in altri, dovremo essere bravi a sfruttare tutto a nostro favore".

ARBITRI - "Iniziano ad essere tanti i torti arbitrali contro di noi.
Nei primi tre gol del Genoa, almeno due nascono da errori arbitrali.
Anche se in sette giornate il Frosinone riesca ad avere due rigori a partita, non si compenserebbero tutti i torti subiti.
Spero che domani non ci siano errori arbitrali perché quest'anno siamo stati penalizzati troppe volte.
Non chiediamo niente, solo rispetto.
Alzare la voce? Se una squadra come il Frosinone alza la voce non succede nulla".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Serie A   Inter   Bologna
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Bologna-Inter, Spalletti: "Troppo lenti. E' mancata la qualità"
    Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine del match del 'Dall'Ara'
    Serie A   Inter   Bologna
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    Serie A, Bologna-Inter 1-1: Verdi show! Icardi lo riprende
    I nerazzurri stoppati dalla squadra di Donadoni, protagonista di un'ottima partita
    Serie A   Crotone   Inter
    Serie A, Crotone-Inter 0-2: Handanovic salva, Skriniar sblocca
    Serie A, Crotone-Inter 0-2: Handanovic salva, Skriniar sblocca
    Oltre ottanta minuti di sofferenza, poi la rete decisiva del difensore e il raddoppio di Perisic
    Serie A   Inter  
    Crotone-Inter, Spalletti: "C'è confine tra fiducia e presunzione"
    Crotone-Inter, Spalletti: "C'è confine tra fiducia e presunzione"
    Le parole del tecnico alla vigilia della sfida ai Pitagorici
    Serie A   Inter   Crotone
    Crotone-Inter, le probabili formazioni e dove vedere la sfida in tv
    Crotone-Inter, le probabili formazioni e dove vedere la sfida in tv
    I nerazzurri in campo domani allo Scida per cercare di mantenere la vetta della Serie A
    Serie A   Inter   Spal
    Inter-Spal, Domenichini: "Vittoria meritata, punti pesanti"
    Inter-Spal, Domenichini: "Vittoria meritata, punti pesanti"
    Il secondo allenatore ha parlato al posto di Spalletti, rimasto senza voce
    Serie A   Inter   Spal
    Inter-Spal, Spalletti: "Perisic chiave. Gioca Gagliardini. Europa..."
    Inter-Spal, Spalletti: "Perisic chiave. Gioca Gagliardini. Europa..."
    Il tecnico dei nerazzurri è intervenuto in conferenza stampa prima della sfida contro gli emiliani