Breaking News
  • Iraq, attentato vicino Baghdad: si teme un bilancio di oltre 65 morti
© Getty Images

Iraq, attentato vicino Baghdad: si teme un bilancio di oltre 65 morti

Un kamikaze si è fatto esplodere tra la folla in un villaggio iracheno

IRAQ ATTENTATO BAGHDAD PARTITA DI CALCIO/ BAGHAD (Iraq) - Un attentato suicida ha provocato almeno 25 morti e 50 feriti in un villaggio a sud di Baghdad al termine di una partita di calcio, quando un kamikaze si è fatto esplodere in mezzo alla folla. "Si stava per consegnare il trofeo ai vincitori, quando il kamikaze si è fatto esplodere tra la folla" si legge su 'Afp'. Attentato che arriva a poche ore dalla notizia, divulgata dal 'Pentagono', del raid aereo che ha ucciso Abd al Rahman Mustafa al Qaduli o Haji Imam, considerato il numero due dell'Isis.

AGGIORNAMENTO ORE 19:16 - Confermato il bilancio di 25 vittime da una fonte medica dell'ospedale di Iskandariyah, situato a sud di Baghdad

AGGIORNAMENTO ORE 19.47 - Arriva anche la rivendicazione dell''attentato:come riporta la 'Bbc', è stato rivendicato dall'IS, gruppo terroristico islamico operante in Siria e Iraq.

AGGIORNAMENTO ORE 19.51 - Sale il numero delle vittime: secondo 'Associated Press', sarebbe di 29 morti e 60 feriti il bilancio dell'attentato.

AGGIORNAMENTO ORE 8.30 - Secondo quanto riferisce il britannico 'Daily Mail' che cita l'agenzia 'AFP', l'esplosione avrebbe causato la morte di almeno 65 persone e oltre 60 i feriti.

Seguiranno aggiornamenti

S.F.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)