Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Juventus, rinnovo Allegri e Cavani-Mkhitaryan: la risposta al ko col Bayern

Pogba può partire. Piacciono Diawara e Kanté a centrocampo

CALCIOMERCATO JUVENTUS RINNOVO ALLEGRI CAVANI MKHITARYAN POGBA / TORINO - Dopo l'impresa sfiorata a Monaco di Baviera e la dolorosa eliminazione in Champions League per mano del Bayern, la Juventus si lecca le ferite e riparte da Allegri, che a breve si incontrerà con la dirigenza per il rinnovo.
Secondo quanto si legge questa mattina sulle colonne de 'La Gazzetta dello Sport', tra lunedì e martedì della prossima settimana è attesa la firma di Massimiliano Allegri sul nuovo contratto con la Juve da 5 milioni a stagione fino al 2018 (con opzione per un'ulteriore stagione).

L'allenatore bianconero, il prossimo anno, rischia di non poter contare su Paul Pogba e Alvaro Morata.
L'idea della dirigenza per il prossimo calciomercato Juventus sarebbe quella di cambiare un po' di pedine a centrocampo, soprattutto se dalle pretendenti inglesi (e non) arrivasse nel calciomercato estivo l'offerta da 100 milioni di euro per il talento francese.
Gli uomini-mercato bianconeri sono già al lavoro per il casting a centrocampo: Marotta e Paratici hanno già bussato alla porta del Bologna per Diawara ma hanno promosso anche il francese del Leicester Kanté.
In alternativa, resta in piedi la pista Rabiot in casa Paris Saint-Germain.
Sulla trequarti, torna di moda il nome di Mkhitaryan, trequartista armeno del Borussia Dortmund che permetterebbe ad Allegri di avere finalmente il trequartista tanto atteso dalla scorsa estate.

In attacco, la Juventus fa conto sui 30 milioni che il Real Madrid è orientato a investire sulla 'recompra' di Morata per lanciare l'assalto a Edinson Cavani, valutato circa 10 milioni in più dal Psg.
Inamovibile, invece, sarà Paulo Dybala.

Capitolo difesa: nonostante le lusinghe dalla Premier per Bonucci, la Juventus non molla ma cerca rinforzi.
In casa Juve continua a piacere Benatia del Bayern Monaco, con alternativa Hector Moreno del Psv.
E occhio a Murillo, pupillo di Marotta e Paratici.
Sulle fasce, Evra è in partenza: nel mirino c'è Masina del Bologna, ma non si esclude un ritorno di fiamma per Lazaar del Palermo.
In porta il possibile partente è Neto.

La possibile formazione della Juve 2016/2017 secondo 'La Gazzetta dello Sport':
Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli (BENATIA), Alex Sandro; KANTE' (RABIOT), DIAWARA, Marchisio; MKHITARYAN; Dybala, CAVANI.
All.: Allegri.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Juventus   Germania
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Bayern Monaco e Barcellona in pole per il centrocampista
    Mercato   Juventus   Inghilterra
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    Juventus, Emre Can: clausola 'bassa', via libera Liverpool?
    I 'Reds' non riescono a trovare l'intesa con il centrocampista sul nuovo contratto
    Mercato   Juventus   Spagna
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Calciomercato Juventus, idea Marotta: Oblak per il post Buffon
    Dirigenza bianconera stregata dal talento dell'Atletico Madrid
    Mercato   Juventus   Lazio
    Juventus, Inzaghi vola: le 5 qualità che hanno stregato i bianconeri
    Juventus, Inzaghi vola: le 5 qualità che hanno stregato i bianconeri
    Marotta e paratici puntano il tecnico della Lazio per il dopo Allegri
    Mercato   Juventus   Lazio
    Calciomercato Juventus, Inzaghi: "La Lazio è la squadra del mio cuore"
    Calciomercato Juventus, Inzaghi: "La Lazio è la squadra del mio cuore"
    Il tecnico biancoceleste sull'interesse dei bianconeri per il dopo Allegri
    Mercato   Lazio   Juventus
    Calciomercato Lazio, Tare: "Inzaghi e de Vrij? Siamo ottimisti"
    Calciomercato Lazio, Tare: "Inzaghi e de Vrij? Siamo ottimisti"
    Il ds biancoceleste smonta le voci sul tecnico e sul difensore
    Mercato   Juventus  
    Calciomercato Juventus, offerta al Nantes per il baby Dabo
    Calciomercato Juventus, offerta al Nantes per il baby Dabo
    I francesci chiudono le porte, ma i bianconeri ci riproveranno