Breaking News
  • Costa d'Avorio, la rivelazione di Trapattoni: "Vivo per miracolo"
© Getty Images

Costa d'Avorio, la rivelazione di Trapattoni: "Vivo per miracolo"

Il tecnico avrebbe potuto essere nell'Hotel Etoile du sud dove qualche giorno fa c'è stato un attentato

COSTA D'AVORIO TRAPATTONI ATTENTATO / ROMA - "Sono vivo per miracolo": così Giovanni Trapattoni spiega in alcune dichiarazioni riportate dal 'Corriere dello Sport' che poteva essere nell'Hotel Etoile du sud in Costa d'Avorio dove tre giorni fa c'è stato un attentato che ha provocato 18 vittime.
"La scorsa settimana dovevo partire per la Costa d'Avorio per diventare il nuovo ct della nazionale.
Era pronto un anno di contratto e avrei soggiornato in un posto fantastico.
Credo proprio che sarebbe stato quel resort dove c'è stato l'attentato.
Credo non sia più tempo di andare in giro per il mondo". 

B.D.S.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)