Breaking News
  • Fiorentina-Inter, Mutu: "Vincerà Sousa. Tatarusanu meglio di Handanovic"
© Getty Images

Fiorentina-Inter, Mutu: "Vincerà Sousa. Tatarusanu meglio di Handanovic"

Parla il doppio ex che a 37 anni è tornato a giocare a casa

FIORENTINA INTER MUTU HANDA TATA / FIRENZE - Fiorentina-Inter, parla Adrian Mutu.
Il doppio ex rivive i momenti con entrambe le maglie in vista della sfida di domani sera al 'Franchi': "All'Inter arrivai in mezzo a tanti fenomeni.
Firenze è la piazza che mi ha amato come nessun'altra.
Sogno l'Europeo con la Romania e Tatarusanu è forte, subuto dietro a Buffon.
Con lui i viola in porta sono a posto per un po'.
La Fiorentina gioca meglio ed è più squadra.
Nerazzurri troppo altalenanti e giocano poco per Jovetic".

J.T.

Articoli Correlati

Mercato   Milan   Inter
Calciomercato, Lucas Lima offerto sia al Milan che all'Inter!
Calciomercato, Lucas Lima offerto sia al Milan che all'Inter!
L'agente Kia Joorabchian ha proposto il giocatore alle due milanesi a margine del derby di domenica sera
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, agente Özil esce allo scoperto
Calciomercato Inter, agente Özil esce allo scoperto
Il trequartista tedesco è in scadenza di contratto con l'Arsenal
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, Özil 'spara' alto: ecco l'offerta nerazzurra
Calciomercato Inter, Özil 'spara' alto: ecco l'offerta nerazzurra
Il trequartista tedesco chiede una cifra troppo elevata per l'ingaggio
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, accordo per Ramires a gennaio
Calciomercato Inter, accordo per Ramires a gennaio
Intesa di massima per l'arrivo in prestito del centrocampista brasiliano dello Jiangsu Suning
Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, scelto Ramires per gennaio
Calciomercato Inter, scelto Ramires per gennaio
'Assist' dallo Jiangsu Suning alla riapertura del mercato
Mercato   Milan   Inter
Mercato Milan, dall'Inghilterra: Conte torna in Italia. Sfida Inter?
Mercato Milan, dall'Inghilterra: Conte torna in Italia. Sfida Inter?
L'allenatore pensa all'addio al Chelsea a fine stagione: derby di Milano all'orizzonte